Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Weekend culturale con il Modena Buk Festival

Weekend culturale con il Modena Buk FestivalPer il prossimo weekend sei alla ricerca di un interessante programma culturale? Allora, perché non andare al Modena Buk Festival? Occasione giusta per conoscere la città emiliana e partecipare a un festival letterario che si sta affermando con sempre maggiore forza nel panorama italiano.

Avrà inizio domani, infatti, la IX edizione di Modena Buk Festival presso il Foro Boario della città emiliana. L’evento, diretto da Francesco Zarzana e organizzato da ProgettArte per la direzione organizzativa di Rosita Pisacane e patrocinato dal Comune di Modena, inaugura la stagione dei festival letterari italiani del 2016 con la partecipazione di oltre 100 case editrici italiane e con 60 incontri tra reading, eventi e atélier letterari.

 

Un’anteprima tra cinema, nuovo e storia

La serata di domani prevede, alle 21 presso La Tenda di viale Monte Kosica, la prima nazionale del docufim Tra le onde, nel cielo, diretto e sceneggiato da Francesco Zarzana, già autore del libro (L’ultima bracciata) da cui è tratta la storia, prodotto da Modena Buk Festival con la partecipazione dell’associazione ProgettArte e in partenariato con BPER Banca.

Si tratta del racconto della tragedia di Brema del 28 gennaio 1966, quando un aero della Lufthansa, partito da Francoforte, è precipitato all’aeroporto di Brema, mietendo 46 vittime, tra cui i sette giovani componenti della Nazionale di Nuoto italiana, oltre all’allenatore Paolo Costoli e al telecronista RAI Nico Sapio.

 

LEGGI ANCHE – Marco Bellocchio inaugura la “sua” scuola del cinema

Weekend culturale con il Modena Buk Festival

 

Un festival dedicato alle donne

L’edizione 2016 di Buk «declinerà al femminile le questioni del nostro tempo», come afferma orgogliosamente l’organizzazione, attraverso una serie di incontri strettamente legati al tema, tra i quali spiccano Creative girls, dedicato alla scrittura al femminile e alla tutela di genere, e il convegno Nuove generazioni, quale rivoluzione attraverso le parole? che si concentrerà su violenza familiare, tutela dei diritti civili, ecc. A quest’ultimo prenderanno parte anche due tra le più famose scrittrici della Svizzera francofona, Mélanie Chappuis (Maculée conception e il recentissimo L’empreinte amoureuse) e Marie-Christine Horn, autrice di polizieschi che l’hanno fatta conoscere nei Paesi francofoni.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Una donna contro le mafie

Particolarmente interessante, poi, l’incontro con la giornalista Federica Angeli, sotto scorta dal 2013 a seguito delle minacce ricevute per il suo impegno contro le mafie. Durante l’incontro, presenterà Io non taccio, vincitore del Premio Borsellino.

 

LEGGI ANCHE – Il maxiprocesso di Palermo ha davvero messo in ginocchio la mafia?

Weekend culturale con il Modena Buk Festival

Una novità per i più piccoli

L’edizione 2016 del festival si caratterizza per una novità assoluta. Per la prima volta sarà realizzato Modena Bukids, un intero percorso dedicato ai più piccoli, con 48 ore di incontri, favole e laboratori per gli under 10.

Due giorni intensi, dunque, per un weekend culturale arricchito dagli spunti offerti dal Modena Buk Festival.

 

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (3 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.