Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Viaggio a Singapore – Cinque libri da leggere

SingaporeContinuiamo la nostra rubrica di viaggi e libri menzionandovi cinque titoli interessanti per chiunque avesse in programma un tour a Singapore. Situata nella punta meridionale della penisola malese, nella città di Singapore oltre il 40% della popolazione è composta da stranieri, lì per motivi di lavoro o di studio. Ma anche gli altri abitanti hanno diverse provenienze: Cina, India, Europa. Insomma, un agglomerato urbano cosmopolita tutto da scoprire, anche grazie ai nostri suggerimenti di lettura.

  • Singapore Sling di Giancarlo Narciso (Fazi, 2002): Rodolfo Capitani, traduttore free lance, e Marco Valbusa, dirigente di un'importante azienda italiana, s'incontrano per caso all'estero. Sono dei perfetti estranei che, però, hanno l'impressione di conoscersi da tempo. Poi, accade qualcosa: Marco muore in un misterioso incidente in auto e Rodolfo si ritroverà nei guai.

 

  • Vedrò Singapore? di Piero Chiara (Mondadori, 2013): inizio e fine della carriera in narrativa di Piero Chiara. Il progetto, infatti, fu il primo abbozzato dallo scrittore negli anni Cinquanta e anche l'ultimo pubblicato, nel 1981. Di recente riproposto da Mondadori, il titolo si riferisce alla domanda che il protagonista si pone prima di imbarcarsi per l'Estremo Oriente: il narratore è un impiegato di basso livello, continuamente trasferito da una sede all'altra a causa della sua passione per il gioco e le belle donne. Un romanzo ricco di colpi di scena, comicità e peripezie romantiche.

 

  • Sommergibili a Singapore di Achille Rastelli (Mursia, 2006): Pietro Appi, friulano di Cordenons, entrò nella Regia Marina nel 1937 e alla fine del 1939 fu imbarcato sul sommergibile Bagnolini. Appi passò poi sul Giuliani e spedito in missione, per conto dei tedeschi, in Estremo Oriente. Dopo l'armistizio dell'8 settembre '43, il Giuliani, allora fermo a Singapore, fu acquisito dalla Kriegsmarine e ribattezzato UIT 23. Ripartito per l'Europa con un equipaggio misto italo-tedesco, comprendente Appi, fu affondato nel febbraio del '44 da un sommergibile inglese, al largo della costa malese. La famiglia di Appi seppe della sua morte solo alcuni anni dopo e questo libro trae spunto da una serie di sue lettere.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete la nostra Webzine

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+Pinterest e YouTube]

  • Singapore di Cristian Bonetto (Lonely Planet, 2013): la classica guida turistica per orientarsi con facilità a Singapore. Segnalati tutti i luoghi da visitare, i migliori siti archeologici, architettonici ed artistici, i ristoranti più caratteristici, i locali più alla moda, dove trascorrere delle piacevoli serate. Il tutto arricchito dai consigli degli esperti e da una cartina dettagliata.

 

  • I romanzi dei pirati della Malesia di Emilio Salgari (BUR, 2011): dal momento che stiamo parlando di Malesia, classici intramontabili sono i romanzi di Salgari su Sandokan: al centro delle avventure, la guerra contro gli inglesi e il malvagio James Brooke, l'amore per Marianna, l'amicizia con Yanez. Le storie della Tigre della Malesia furono pubblicate per la prima volta su un quotidiano veronese, per un totale di 150 puntate: nel 1900 uscìLe tigri di Mompracem, seguito da I pirati della Malesia. Il volume BUR raccoglie tutte le peripezie di Sandokan, con un'introduzione di Ernesto Ferrero.

Pronti a farvi rapire dal magico clima malese? Recuperate i cinque libri che vi abbiamo suggerito, per prepararvi a un viaggio indimenticabile nell'affascinante Singapore.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.9 (8 voti)

Commenti

Gentile Elena, è mai stata a Singapore? Credo di no altrimenti si asterrebbe dal dire che Singapore è in Malesia...
Singapore è una città stato che da 51 anni è indipendente dalla Malesia ed è totalmente diversa dalla Malesia. I Singaporiani ne sono tra l altro molto orgogliosi. Il clima culturale è completamente diverso nonchè il paesaggio, lo Stato, le strutture
Prima di scrivere cose false si informi meglio, è il dovere di giornalista

Gentile Alice, credo sia nato un equivoco: Singapore fa parte della penisola malese, quindi il mio riferimento era di tipo geografico. Mi scuso per l'inesattezza, che effettivamente c'è e che immagino lei abbia notato nel quinto consiglio di lettura, ma l'informazione non è completamente errata, se intesa in questo modo. Lei ha fatto comunque bene a puntualizzare. Cordiali saluti.

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.