Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Una Notte al museo, all’insegna della bellezza e dell’arte

Un sabato notte al museoSabato 30 novembre 2013 il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo apre, in via del tutto straordinaria, le porte dei principali musei italiani dalle 20.00 alle 24.00, in occasione della quinta edizione di Una Notte al museo. È un’occasione ghiotta da sfruttare, per poter godere in tranquillità e relax di una visita serale a un sito archeologico o a una galleria d’arte. L’iniziativa sarà all’insegna della solidarietà: sarà, infatti, possibile, nelle strutture aderenti, aiutare la popolazione della Sardegna, colpita nei giorni scorsi dall’alluvione, partecipando alla raccolta fondi promossa dalla Croce Rossa Italiana.

«Una notte al museo – ha dichiarato il Ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Massimo Bray – permette a cittadini e turisti di visitare, fuori dai consueti orari di visita, il nostro patrimonio culturale. Una proposta che incontra sempre più consensi, in particolare tra i giovani».

Eventi di danza, musica, reading letterari e teatro andranno ad arricchire la quinta edizione di Una Notte al museo. Al Museo Archeologico di Cagliari ci sarà lo spettacolo teatrale e musicale Cantar l'altrove, basato su racconti e poesie di Sergio Atzeni, uno dei più grandi talenti letterari apparsi sulla scena nazionale degli ultimi anni, scomparso prematuramente nel 1995. Alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna a Roma ed alla Reggia di Caserta risuoneranno le note di celebri brani di musica classica e moderna. A Urbino è prevista la visita ai sotterranei di Palazzo Ducale, a Milano un reading di brani alla Pinacoteca di Brera.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Iniziative per tutti i gusti e per tutte le età, per un sabato sera da trascorrere all’insegna della bellezza e dell’arte, dimentichi degli affanni e del tran tran quotidiano. 

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.