In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Una notizia positiva: riapre un cinema di città

Cinema Apollo, FerraraC'era una volta il cinema nel centro delle città, quello con le poltrone un po' datate, diciamo così, e magari anche un po' dure e scomode, senza portabibite e con gli spazi ridotti tra una fila e l'altra; e soprattutto senza mezz'ora di pubblicità prima dell'inizio del film.
Poi ecco i multisala di periferia (quelli da 16 o anche più schermi, spesso situati all'interno di veri e propri centri commerciali), il digitale e il dolby surround, lusso e confort, megabar e negozi annessi. Addio piccole e storiche sale cinematografiche, chiuse una dopo l'altra.

Quella di Ferrara, invece, è una storia felice e controtendenza. Riapre oggi il cinema Apollo (ultimo rimasto nel centro cittadino), quasi cento anni di vita, nuova gestione e molte novità per il pubblico.

Chiuso lo scorso 20 giugno, il multisala supera mesi di difficili trattative e riparte con orgoglio dal vecchio: riassunti gli operatori della gestione precedente e prezzi dei biglietti che non subiscono un aumento. La programmazione abituale prevederà due spettacoli serali nei giorni feriali e un terzo in aggiunta nel weekend. Tra le iniziative da segnalare, la collaborazione con le scuole e i martedì con biglietto a prezzo ridotto per le donne.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Al passo coi tempi anche il sistema di proiezione, con una digitalizzazione necessaria per allargare l'offerta e rimanere sulla scia degli spietati multisala di dimensioni extralarge, che avranno dalla loro il fattore comodità, è vero, ma spesso danno l'impressione innegabile di essere asettici, impersonali. Quattro film in programmazione stasera all'Apollo, scelta variegata che oscilla tra cinema per la famiglia e pellicole di nicchia. Se siete da quelle parti, fateci un salto. 

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.