Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego RiveraChe quella tra Frida Kahlo e Diego Rivera sia stata una storia d’amore assai tormenta è innegabile, così come possiamo affermare senza paura di essere smentiti che sia stata anche ricca di ispirazione per quanti l’hanno raccontata nei modi più disparati.

Sicuramente uno dei più originali è questo scelto da Fabian Negrin che nel suo Frida e Diego. Una favola messicana, edito in Italia da Gallucci, immagina la discesa di Frida e Diego, ancora bambini, nel Paese degli scheletri, in compagnia di un cagnolino di razzo xoloitzcuintle.

Fabian Negrin, illustratore e autore di libri per bambini, ha coniugato l’arte di Frida e Diego con la passione messicana per la Festa dei Morti traendone una storia che di triste ha davvero poco e che invece restituire i colori e l’allegria della ricorrenza così tanto sentita in Messico.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

E così ritroviamo Diego e Frida alle prese con i preparativi della festa e finiscono con l’incontrarsi in un negozio di dolci dove si daranno appuntamento al cimitero, il luogo dove avrà inizio la loro avventura.

«La famiglia di Frida si piazza in mezzo alle tombe del nonno e di una vecchia zia, e in pochi minuti le ricopre con decine di candele accese. I piatti preferiti dai due defunti vengono disposti in forme geometriche sopra pezzi di tessuto rosso, attorniati da vasi pieni di fiori particolari: i cempasúchil. I due morti non possono che esserne contenti!»

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

LEGGI ANCHE – Com’era Frida Kahlo da bambina?

 

Ma qui al cimitero Frida deve scontrarsi con il tradimento di Diego, che sorprende a baciare Rosa Spinoza, migliore amica di Frida.

«Il cuore di Frida prende fuoco come se le sue vene all’improvviso pompassero benzina. Salta sopra la tomba del nonno sparpagliando i teschi di zucchero per aria, spegnendo le candele, calpestando i tacos, infilando un piede dentro la pentola del mole poblano, e corre fino a che la sua testa finisce contro la massiccia pancia di Diego, mandandolo a rotolare per terra».

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

Diego scappa e Frida lo insegue, fino a quando non si accorgono di essersi allontanati troppo dalla festa e finiscono nella zona nuova del cimitero dove ci sono poche tombe occupate e dove quindi c’è poca gente a celebrare la ricorrenza.

 

LEGGI ANCHE – La vita di Frida Kahlo in queste bellissime illustrazioni

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

Mentre corre per sfuggire a Frida, Diego cade in una fossa aperta che avrebbe dovuto ospitare una tomba per il giorno dopo. E Frida«senza pensarci due volte la bambina lega la propria treccia all’albero di manghi e si butta nel buco anche lei».

Una fiaba ispirata a Frida Kahlo e Diego Rivera

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

E a questo punto ha inizio il viaggio di Frida Kahlo e Diego Rivera nel Paese degli scheletri, un viaggio immaginifico e ricco di colori, che Fabian Negrin fa rivivere grazie alle sue magnifiche illustrazioni.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.