Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteraturaIl weekend di San Valentino è ormai alle porte, perché non pensare di unire amore, cultura e letteratura? Se ci avete già pensato, allora l’evento che stiamo per presentarvi fa proprio al caso vostro.

 

In nome dell’amore

S’intitola proprio così, questa tre giorni e una notte di interventi d’autore sull’amore. Il progetto, nato da un’idea di Antonio Pascale e realizzato a cura del Circolo dei lettori, prevede la partecipazione di cinque scrittori, un poeta, un filosofo e un mattatore radiofonico «per raccontare le difficili e meravigliose declinazioni dei sentimenti, attraverso immersioni narrative multimediali fatte di parole, immagini, musica e arte».

 

Perché l’amore?

Ci affidiamo direttamente alle parole di Antonio Pascale:

«Gran parte delle nostre conversazioni riguardano l'amore. A volte per amore ridiamo, piangiamo, soffriamo. Altre volte offriamo consigli e cerchiamo di far ridere chi piange e chi soffre. Scriviamo libri sull'amore e li leggiamo, ma spesso, e onestamente, più ne parliamo meno ne capiamo. Allora perché non tentare di fare chiarezza? Almeno evidenziare delle declinazioni dell'amore? Il tradimento è una potenzialità o una tragedia, conoscere la verità in amore ci apre scenari inconsueti o ci blocca in un conflitto? Riflettere sull'amore è utile o produce frustrazione? Per scoprirlo, non ci resta che leggere i racconti di alcuni scrittori del ‘900 che su questi temi hanno parecchio riflettuto. Un festival sui generis, come base prendiamo un racconto e uno scrittore che lo rilegge, e lo commenta, insomma, lo illustra. Ma non sarà solo, del resto la filosofia dell'amore è un'impresa collettiva, dunque sul palco ci saranno altri artisti (disegnatori, musicisti) che insieme allo scrittore cercheranno di interpretare con i loro strumenti la declinazione d'amore espressa in quel racconto».

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

 

Chi sono gli scrittori coinvolti?

A inaugurare questo weekend all’insegna dell’amore sarà Michela Murgia, con un incontro dal titolo Amare è un atto di immaginazione previsto per venerdì 12 alle 18.00, in cui indagherà il senso del feticismo, come mix articolato di oggetti, corpi e desideri.

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

Il giorno successivo, sempre alle 18.00, sarà la volta di Marco Missiroli che, insieme all’artista Matteo Nuti, ci parlerà di I sogni son desideri, attraverso un incontro con Bernard Malamud, e gli amori da quest’ultimo raccontati, con ironia e semplicità, ne Il barile magico.

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

Ancora sabato, a salire sul palco sarà Francesco Piccolo che, con Insonnia d’amore, ci aprirà le porte del mondo cinematografico e delle storie d’amore raccontante sul grande schermo.

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Domenica 14 febbraio alle 16.00, Antonio Pascale e il cantautore Riccardo Sinigallia in Tragedie d’amore che, a partire da La signora con il cagnolino di Cechov, racconterà quanto di ognuno di noi mettiamo in ogni storia d’amore.

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

Sempre domenica, alle 18.00, Valeria Parrella che, insieme alla cantante Dolores Melodia, proporrà un incontro con l’opera di Alice Munro dal titolo L’ossessione della memoria.

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

Le lezioni d’amore

Non potevano certo mancare le Lezioni d’amore. Tenute da Armando Massarenti (giornalista-filosofo responsabile del supplemento Domenica del «Sole 24 Ore»), avranno luogo sabato e domenica, a partire dall’Otello di Shakespeare e su L’amore e le leggi, in un discorso sviluppato su Eros, pornografia e libertà.

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

D’amore si muore, ma io no

È il titolo dell’ultima raccolta di poesie di Guido Catalano che venerdì, alle ore 23.00, porterà sul palco (insieme a Matteo Negrin) una storia di sentimenti tenera e stralunata.

Un weekend di San Valentino, tra amore, cultura e letteratura

Segreti d’amore

Piccoli segreti d’amore è, invece, lo storytelling show condotto dallo speaker radiofonico Matteo Caccia che inviterà il pubblico a condividere con tutti piccole storie d’amore.

Tutti gli incontri avranno luogo presso la sede di Torino del Circolo dei Lettori e, per chiunque volesse trascorrere un weekend di San Valentino all’insegna dell’amore, della letteratura e della cultura, può consultare il programma ufficiale disponibile online.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.