14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Un thriller ironico e raffinato. "Il segreto di palazzo Moresco" di Irma Cantoni

Un thriller ironico e raffinato. "Il segreto di palazzo Moresco" di Irma CantoniIl segreto di palazzo Moresco (edito da libro/mania) è un romanzo che sa tenere alta l’attenzione dei suoi lettori. Sin intuisce sin dall’incipit che, ambientato su un treno che va da Brescia a Milano, presenta una connessione particolare: dall’altra parte del vetro, Ginevra Moro, figlia di un ricco collezionista d’arte, osserva un’altra sé, del tutto speculare.

Siamo solo all’inizio di una trama costruita con tocchi di chiaroscuro. Durante una sera di gala, il commissario capo Vittoria Troisi conosce il padre di Ginevra, Ludovico, affascinante uomo appassionato d’arte e con un passato ricco di segreti. Tra i due s’intesse una trama di segnali, verbali e gestuali, in un’escalation che li porterà a rivedersi al Palazzo Moresco. Ma tutto finirà lì! Già, perché un successivo incontro non avrà mai luogo, visto che il collezionista bresciano sarà trovato privo di vita nel suo studio…

A essere incaricata delle indagini sarà proprio Vittoria, che dovrà far luce sul passato della vittima, ossessionata da San Sebastiano e da un libro di epoca futurista ereditato dalla famiglia ma scomparso per molto tempo e poi riapparso improvvisamente.

Le piste da seguire saranno tante, ma all’orizzonte si profilerà una figura inquieta, tanto bella e colta quanto corrotta e corruttrice. E, come in un rompicapo di scatole cinesi, queste vicende poliziesche saranno narrate dentro una cornice diversa ma interconnessa.

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

Lo stile con cui è scritto il romanzo attinge al terroir culturale dell’autrice, la sua amata Brescia, di cui – è evidente – traspone luoghi e memorie artistiche in elementi narrati e narrativi.

Un thriller ironico e raffinato. "Il segreto di palazzo Moresco" di Irma Cantoni

La penna di Irma Cantoni trasmuta lo svolgersi naturale dei pensieri in dialoghi raffinati, sorretti da un’analisi psicologica che è continuamente immersa in un’atmosfera di contrasti, dove luci e ombre si annidano in qualunque personaggio, sia esso protagonista o comparsa. Attraverso questo espediente, l’autrice lascia affiorare connessioni iperboliche che si rivelano snocciolando gli intrecci dei suoi romanzi. Irma Cantoni è infatti bresciana e ha studiato naturopatia e discipline bioenergetiche a Bologna. È un’appassionata di tecniche meditative, e nel 2006 ha pubblicato il saggio La danza dell’energia, presentato al Salone del Libro di Roma. Il suo romanzo d’esordio risale al 2009, anno in cui pubblica La regina degli Stati Uniti che, oltre al consenso del pubblico, ottiene numerosi riconoscimenti nei concorsi letterari di Salò e Torino. Nel 2013, ha pubblicato Il cartomante, romanzo nel quale fa la sua prima comparsa proprio l’agente delle forze di Polizia Vittoria Troisi, protagonista dei successivi romanzi Il bosco di Mila, del 2017, e appunto Il segreto di palazzo Moresco.

Un thriller ironico e raffinato. "Il segreto di palazzo Moresco" di Irma Cantoni

I personaggi costruiti con dovizia di particolari, non presentano sbavature e si addicono all’elegante scenario immaginato dall’autrice. Al finale si giunge attraverso una serie ben studiata di colpi di scena e gustando un linguaggio estremamente raffinato. Il tutto per scoprire che i mondi distanti e all’apparenza sconnessi della fredda e rude centrale di Polizia e l’austero e distinto Palazzo Moresco sono più vicini di quanto si possa immaginare.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Il segreto di palazzo Moresco è uno di quei romanzi per i quali si fa difficoltà a trovare un’etichetta che possa definirne il genere. È un thriller sì, ma dai numerosi risvolti noir, questo è chiaro, ma allo stesso tempo è ricco di elementi psicologici che non possono sfuggire al lettore. Alla base c’è un linguaggio che richiama tinte liriche, leggere e per questo ancora più sensuali. C’è un mix tra ironia e un evidente gusto per la ricercatezza letteraria, che pongono il lettore quasi a un bivio: tornare indietro a gustarsi di nuovo le note sapide di una pagina da cui emergono carattere, struttura e personalità, oppure procedere nella lettura, volgendo verso il finale? Una cosa è certa: le pagine sembrano catturare il lettore e trascinarlo in un vortice di eleganza e ilarità, attraverso una trama ben studiata e che non presenta sbavature.


Per la prima foto, copyright: Jay Dantinne.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.