Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Terza giornata della trasparenza al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

Ministero Beni CUlturali, Terza giornata della trasparenzaPrevista per oggi la Terza Giornata della Trasparenza organizzata dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo nel Salone del Consiglio Nazionale a Roma, a partire dalle ore 10:00.

All’evento, gratuito e aperto al pubblico pur se nel limite di 150 posti disponibili, previa registrazione online, durante il quale interverranno il Ministro, il Capo di Gabinetto, il Segretario e vari Direttori Generali nonché un rappresentante del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, viene riconosciuta questa finalità: occasione di incontro e comunicazione dell’amministrazione con le associazioni dei consumatori, i centri di ricerca e ogni altro osservatore qualificato, al fine di rendere conto ai cittadini delle attività svolte e degli strumenti utilizzati per il raggiungimento dei fini istituzionali.

Sul sito dell’A.N.A.C. (Autorità Nazionale Anticorruzione e per la Valutazione e la Trasparenza delle Amministrazioni Pubbliche) è possibile reperire un elenco dettagliato di tutte le Giornate della Trasparenza organizzate dai vari Ministeri ed Enti Pubblici; ovviamente è presente anche il riferimento all’evento organizzato dal Ministero per i Beni e le attività culturali.

È reso pubblico anche l’invito – programma ufficiale del ministro Massimo Bray sul quale figura una lunga serie di nomi di personalità, dirigenti del Ministero, che saluteranno, interverranno, modereranno, parteciperanno a questo incontro trasmesso anche in diretta web.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Che tutte queste celebrities possano mai parlar male del loro operato in diretta web e durante un evento aperto al pubblico è davvero improbabile, pur tuttavia qualche riflessione viene da fare riguardo la necessità di avere un apparato burocratico e dirigenziale così esteso.
Il Ministero con il suo già vasto organigramma nasce proprio con lo scopo principale di tutelate i beni culturali, artistici e ambientali italiani e dove non arriva gli giunge in soccorso l’Arma dei Carabilieri, con il reparto di Tutela del Patrimonio Culturale. Su tutti poi vigila l’A.N.A.C., ma un’istituzione pubblica, ovvero dello Stato, non dovrebbe già di per sé essere una garanzia e una garante di tutela, anticorruzione, onestà, trasparenza e imparzialità?

 

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.