Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Stephen King, presto una nuova serie Tv. Qui tutte le anticipazioni

Stephen King, presto una nuova serie Tv. Qui tutte le anticipazioniSarà presto sugli schermi una nuova serie Tv ispirata a Stephen King. Si tratta di The Mist e nasce dal racconto La nebbia del maestro dell’horror. Una piccola cittadina del New England è sconvolta da una terribile nebbia che l’avvolge, causando caos e violenza tra gli abitanti.

Qui di seguito cinque anticipazioni.

 

1. Il cast è pieno di stelle promettenti

Al centro della storia c’è una piccola cittadina del Maine, devastata da una misteriosa nebbia che porta tanto scompiglio, e gli abitanti del posto sono interpretati da attori relativamente alle prime armi. Alyssa Sutherland, star di Vikings, interpreta Eve Copeland, una giovane moglie e madre alle prese col tentativo di proteggere la sua famiglia, mentre Morgan Spector di Boardwalk Empire interpreta il simpatico ragazzo Kevin Copeland. Okezie Morro, attore inglese noto per Red Tails, è il soldato Jonah Dixon, affetto da amnesia, e Darren Pettie, direttamente da Mad Men, è lo sceriffo Connor Heisel.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

2. Nonostante gli elementi soprannaturali, la storia tratta temi rilevanti per la società odierna

Come molti altri lavori di King, La nebbia non è solo ricca di elementi soprannaturali, ma tratta anche temi importanti che avranno una certa risonanza presso i fan. La nebbia del titolo che minaccia la cittadina di Bridgeville, costringe gli abitanti del posto a mettere in discussione tutto quello che consideravano vero dal momento che l’ordine sociale a cui erano abituati viene rovesciato. Come faranno le persone a mantenere i ruoli e le identità consolidati quando una minacciosa forza esterna sconvolge la loro vita?

Stephen King, presto una nuova serie Tv. Qui tutte le anticipazioni

LEGGI ANCHE – I 20 consigli di scrittura di Stephen King

 

3. Quest’adattamento differisce dal film del 2007

Nel 2007 arrivò nelle sale una versione cinematografica de La nebbia, ma gli ammiratori di quest’adattamento non dovranno preoccuparsi perché la serie TV non sarà identica al film. «È come un lontano cugino. I fan del film e del libro e delle opere di King vi ritroveranno certamente elementi noti» ha dichiarato il produttore esecutivo Christian Torpe a «TV Guide», e ha aggiunto: «ma, per svilupparlo per la TV e trasformarlo in una serie, abbiamo dovuto fare alcuni aggiustamenti».

 

LEGGI ANCHE – I 10 libri preferiti da Stephen King

 

4. La versione per Tv differisce anche dal racconto originale di King

Mentre il racconto originale non si concentra sulle relazioni intime tra i personaggi, la serie darà spazio alla tensione sessuale. Il personaggio di Sutherland ha un passato scandaloso, ha messo in evidenza Torpe su «Entertainment Weekly», aggiungendo: «Era una sorta di ragazza ribelle, e la città usa ancora la sua sessualità contro di lei. C’è molta misoginia di fondo».

Stephen King, presto una nuova serie Tv. Qui tutte le anticipazioni

Inoltre, sia il racconto sia il film hanno luogo principalmente in un negozio di alimentari, ma quest’adattamento avrà anche altre location. Torpe ha dichiarato: «Abbiamo stabilito diversi piccoli momenti di pressione e diversi luoghi sotto l’influenza di chiunque sia il leader in quella specifica location. Ognuno di loro presenta diverse teorie su cosa accadrà. E alla fine tutto s’incastrerà e si trasformerà in conflitti».

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

5. Le prime recensioni sono state molto positive

La rivista «Parade» ha definito la serie «fresca a rilevante» aggiungendo: «È un dramma sinceramente impressionante, con personaggi ben costruiti e ad altissima tensione».

«The New York Post» scrive: «Il livello cinematografico è altissimo, creando un’atmosfera carica di inquietudine».

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.