Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Snowden, Matisse e London Book Fair [RSCS – 77]

Edward SnowdenSnowden e il Premio Pulitzer

The Snowden Pulitzer (Amy Davidson)

Vincere premi crea sempre un sacco di vicissitudini, e in questo specifico caso, il risultato del premio Pulitzer assegnato al «Washington Post» e al «Guardian» per aver accolto le confessioni dell’ex agente NSA Snowden assomiglia a un cumulo di rovi. Più precisamente il premio che le due testate giornalistiche statunitensi hanno ricevuto è denominato premio Pulitzer per il Servizio Pubblico, e ci si chiede cosa significhi e quanto costi.

Per leggere l’articolo originale, clilcca qui.

***

Innovazione senza età

Matisse: innovator until the end (Nico Himes)

Contrariamente al luogo comune che vede nella giovinezza degli artisti il periodo più creativo e prolifico, Matisse, costretto su una sedia a rotelle, nei dieci anni che precedettero la sua morte, non smise mai di dire sì alle sfide del processo creativo. Mette da parte i pennelli, e inizia a tagliare con le forbici, seguendo una «lineare equivalenza alla sensazione del volo».

Per leggere l’articolo originale, clicca qui.

***

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

La Fiera del Libro a Londra

Innovation is in the blood (Philip Jones)

Alla London Book Fair si è parlato molto di come l’industria dell’editoria possa affrontare l’incedere maestoso del digitale, con tutte le sfide e i mancati introiti che questa comporta. Alcuni dicono che mettere su una casa editrice al giorno d’oggi equivale a mettersi seduti e perdere soldi per minimo sei mesi, mentre altri credono ci sia ancora speranza.

Per leggere l’articolo originale, clicca qui.    

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.5 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.