Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di piùIl Salone del Libro di Torino si è chiuso da poco. E adesso è giustamente tempo di bilanci.

A sintetizzare il successo dell’edizione n. 29 ci ha già pensato Giovanna Milella, la Presidente della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura:

«È stata una 29° edizione all’altezza della sua storia. Ce l’abbiamo fatta, superando molte difficoltà. Abbiamo registrato più presenze di editori, più afflusso di pubblico di lettori, più vendite agli stand, più eventi. […] A costruire questo successo sono stati tre fattori determinanti: la risposta entusiasta degli editori; il supporto costante delle istituzioni pubbliche, storiche e nuove; la presenza di Intesa Sanpaolo che darà vita a un Salone del futuro che ha già cominciato a muovere i primi passi».

 

Ma come sono andate le vendite dei libri? Verifichiamo sulla base dei dati appena resi noti dalla stessa Fondazione che organizza il Salone, che ha raccolto direttamente le dichiarazioni dagli editori.

 

I risultati dei grandi gruppi editoriali

I dati rivelano un segno positivo per gli editori che afferiscono ai grandi gruppi. Questi i libri più venduti:

 

Feltrinelli (che ha fatto registrare un +5% rispetto all’anno precedente):

 

Caffè amaro di Simonetta Agnello Hornby (350 copie)

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – “La mia Londra” di Simonetta Agnello Hornby

***

Nello spazio con Samantha di Samantha Cristoforetti (200 copie)

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Einaudi (che chiude il Salone con un +30%)

Scusate il disordine di Luciano Ligabue

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Mio fratello rincorre i dinosauri di Giacomo Mazzariol

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

La vita che si ama di Roberto Vecchioni

La vita che si ama di Roberto Vecchioni

 

LEGGI ANCHE – XXIX Salone Internazionale del Libro di Torino: visioni per guardare lontano?

 

De Agostini (+10%)

Tom O'Clock. Colpo al Museo di Sir Steve Stevenson

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

A Tor bella Monaca di Marco Bocci

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Dimmi tre segreti di Julie Buxbaum

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Divergent di Veronica Roth

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Il Piccolo principe di Saint Exupéry Antoine

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – Ecco com’è nato Il Piccolo Principe

***

Longanesi

Maestra di Lisa Hilton

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – “Maestra”, arriva il thriller erotico di Lisa Hilton

 

***

Borderlife di Dorit Rabinyan

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Rizzoli

Il bacio d'acciaio di Jeffery Deaver

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – L’arte di spaventare: intervista a Jeffery Deaver

***

Prigionieri dell'Islam di Lilli Gruber

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – Il mondo parallelo delle guerre segrete in "Prigionieri dell'Islam" di Lilli Gruber

***

Fabbri editori

Il mio libro sbagliato di Greta Menchi

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

I risultati dei medi e piccoli editori

Gli editori che hanno dichiarato un maggior successo in termini di vendita rispetto all’anno precedente sono Interlinea (+10%), Sur (+35%), Emons Audiolibri (+15-20%), Donzelli editore (+25%), Perrone Editore (+30%), Add editore (+40%).

 

Newton Compton

L'importanza di chiamarti amore di Anna Premoli

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

 

LEGGI ANCHE – I numeri reali del Salone del Libro di Torino, quello che non ci hanno mai detto

 

Adelphi

Sette brevi lezioni di fisica di Carlo Rovelli (circa 400 copie)

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – Premio Galileo 2015 – Intervista al Prof. Carlo Rovelli

***

Sellerio

La battaglia navale di Marco Malvaldi (circa 370 copie)

La battaglia navale di Marco Malvaldi

LEGGI ANCHE – Al Pisa Book Festival arriva “Buchi nella sabbia”, il nuovo libro di Marco Malvaldi

***

Fazi

La saga dei Cazalet di Elizabeth Jane Howard (250 copie)

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – Il primo volume della saga dei Cazalet: sono “Gli anni della leggerezza”

***

Interlinea

Con il testo a fronte di Franco Buffoni

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Sur

Andarsene di Rodrigo Hasbun

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Nottetempo

Chi di noi di Mario Benedetti

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

66thand2nd

Sei chiodi storti di Dario Cresto-Dina

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Ventiquattro secondi di Simone Marcuzzi

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Keller

Wilderness di Lance Weller

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Nuova Frontiera

A quattro mani di Paco Ignacio Taibo II (80 copie)

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

 

LEGGI ANCHE – Il Salone del Libro si sposterà a Milano?

 

Donzelli Editore

La storia della Repubblica di Guido Crainz

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Democrazia di Massimo Salvadori

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Del Vecchio

Sul soffitto di Eric Chevillard

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – “Sul soffitto”: il diverso raccontato da Éric Chevillard

***

Perrone Editore

A Lisbona con Tabucchi di Lorenzo Pini

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Hacca edizioni

Il paese dei segreti addii di Mimmo Sammartino

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Voland

Il delitto del conte Neville di Amélie Nothomb

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

LEGGI ANCHE – Amélie Nothomb: «La scrittura è arrivata a salvarmi»

***

Las Vegas edizioni

Più piccolo è il paese, più grandi sono i peccati di Davide Bacchilega

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Intermezzi

La Carne di Cristò

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Miraggi

Aspettando Godot al Cafè de la Paix di Eugenio Lai

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Add

Esilio dalla Siria di Shady Hamadi

Salone di Torino, i libri che hanno venduto di più

***

Salvo alcuni editori che hanno dichiarato dei cali nelle vendite rispetto all’anno precedente, in generale il dato è in crescita. Molto dipende, ovviamente, anche dai libri più venduti, ma su questo lasciamo la riflessione ai nostri lettori.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (4 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.