In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Rapporto sullo stato dell’editoria 2012

Rapporto sullo stato dell’editoria 2012È stato presentato ieri alla Fiera Internazionale del Libro di Francoforte il Rapporto sullo stato dell’editoria 2012.

Il mercato del libro cala di un ulteriore 8,7% nei primi nove mesi del 2012. Quanti sono coloro che leggono almeno un libro all’anno in Italia? 25,9 milioni, con un calo di 723.000 persone rispetto al 2010, quindi, tradotto, quasi un altro milione di persone non legge libri. I dati sono sconfortanti, soprattutto se confrontati con le statistiche di lettura degli spagnoli (61,4%), francesi (70%), tedeschi (82%), statunitensi (72%). E gli italiani? I 25,9 milioni di lettori di almeno un libro all’anno corrispondono al 45,3% della popolazione.

Il 33,7% dei quadri direttivi non ha letto libri nel 2011; il 31% di dirigenti, imprenditori e professionisti; il 19% dei laureati.

 

In Italia ci sono 2225 case editrici attive, in altre parole quelle che dichiarano di pubblicare almeno dieci titoli in un anno, mentre con regolare codice Isbn sono 7590. Il giro di affari include circa 32000 persone. Nel 2011 i titoli pubblicati hanno raggiunto la quota di 63800, di cui 39000 novità, per un totale di 213 milioni di copie.

Il settore ebook, ancora marginale in Italia, rappresenta una nicchia in forte crescita: il 2,3% della popolazione italiana (>14 anni) legge ebook, circa 567000 persone.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (4 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.