Interviste a scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Curiosità grammaticali

Conoscere l'editing

Quanto è grande il mondo di Stephen King?

Stephen KingStephen King è stato uno dei miei primi grandi amori letterari, se non il primo vero amore di questo genere. E come tutti quei libri, film, spettacoli, che rimangono marchiati a fuoco nell’esistenza e nella memoria, di tanto in tanto riaffiora la voglia di continuare a leggerlo, magari recuperando quanto si è lasciato indietro, o a metà.

 

Stavolta il riaffiorare è stato dovuto alla visione di un diagramma, per la verità giunto alla sua seconda versione, che tenta di dar conto di tutti, o quasi, i collegamenti esistenti tra i romanzi di King. Per chi non fosse un conoscitore dello scrittore del Maine, se consideriamo che il primo romanzo, Carrie, uscì nel 1974, e da allora la sua attività è stata serrata, anche troppo, quasi febbrile, possiamo farci un’idea della vastità del corpus. Romanzi, raccolte di racconti, racconti sparsi in antologie varie, non-fiction, oltre a un numero stratosferico di riduzioni cinematografiche e televisive dalle sue opere.

 

Come dimostra il fittissimo schema, non sono pochi i personaggi ricorrenti, anche in romanzi o racconti lontani nel tempo, e notevoli sono gli intrecci, con alcuni testi, in particolare quelli appartenenti alla saga della Torre nera, a fare da grandi “collettori-mondo”.

 

Chissà che questa non possa essere, per me, la volta buona per riprendere l’esplorazione di un mondo così esteso, vero, e “vivo”. Credo mi rimangano, nell’attesa dell’uscita di Doctor Sleep, prevista negli Stati Uniti per il 24 settembre, più o meno una ventina di volumi, arrotondando per difetto.

Nessun voto finora

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.