14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Quale personaggio di Shakespeare sei?

Laurence Olivier in AmletoÈ occorso più volte di parlare di William Shakespeare, di recente. Che sia stato per il bel saggio di Giorgio Melchiori a lui dedicato, o per le molte curiose “riletture” delle opere del Bardo, o ancora per le ultime novità sulla querelle legata all’identità dello scrittore, Shakespeare è una presenza costante e ineludibile.

 

In quest’ottica, non sarebbe opportuno non segnalare alcune facezie scovate nella grande miniera del Web a proposito di questo amatissimo (e parodiatissimo) autore. Si va dalle raccolte di facts, a una pagina sugli “shakespearismi”, per non parlare del generatore di insulti shakespeariani, o di una guida per crearlo con le proprie “mani”, l’insulto, o di un test per scoprire quale famoso personaggio del drammaturgo si avvicini di più al nostro essere.

 

Se poi qualcuno suggerisce come diventare fan di Shakespeare, in nove semplici passi, potrebbe essere un punto di riferimento importante. Da non sottovalutare neppure la maglietta con una bella citazione, o una raccolta di puns, che può sempre tornare utile.

 

E se proprio si vuole andare sul luogo del “delitto”, Stratford-upon-Avon, con i suoi centri studi, il suo pub The Black Swan e, ovviamente, il suo festival annuale dedicato a Shakespeare, dovrà essere la vostra Bibbia.

 

Se si misurasse la persistenza di un autore nella cultura condivisa tra gli uomini, solo dalla presenza sul Web di pagine, più o meno serie o facete, a lui dedicate, Shakespeare avrebbe comunque davvero pochi rivali. Un autore che può, ancora oggi, trovare tutte queste “rimediazioni”, non è autore mortale, o dimenticabile.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (75 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.