Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Premio Strega Giovani 2019 – Ecco il vincitore

Premio Strega Giovani 2019 – Ecco il vincitoreGiunto alla sesta edizione, il Premio Strega Giovani rappresenta la volontà della Fondazione Bellonci di aprirsi ai ragazzi e alle ragazze nell’intento di farli sentire partecipi di uno dei più importanti premi letterari italiani. E così, dopo la vittoria di Giuseppe Catozzella, nel 2014, con Non dirmi che hai paura (Feltrinelli), di Fabio Genovesi, nel 2015, con Chi manda le onde (Mondadori), di Rossana Campo, nel 2016, con Dove troverete un altro padre come il mio(Ponte alle Grazie), Paolo Cognettinel 2017 con Le otto montagne (Einaudi)e Lia Levi lo scorso anno con Questa sera è già domani (Edizioni E/O), poco fa è stato annunciato il vincitore dell’edizione 2019.

 

La premiazione

La premiazione ha avuto luogo nella Sala della Regina di Palazzo Montecitorio alla presenza del Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, a cui è stato anche affidato il compito di proclamare il vincitore. Tra gli intervenuti, Giovanni Solimine, presidente della Fondazione Bellonci, Giuseppe D’Avino, presidente e amministratore delegato di Strega Alberti Benevento, Lia Levi, vincitrice del Premio Strega Giovani l’anno scorso, e Fabrizio Togni. A moderare la cerimonia, Loredana Lipperini, scrittrice e giornalista di Rai Radio 3.

 

Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

 

La giuria

Il premio di 3.000 euro è stato assegnato da una giuria composta da 540 ragazze e ragazzi, in rappresentanza di 54 licei, istituti tecnici, biblioteche diffusi su tutto il territorio italiano e all’estero (Berlino, Bruxellese Parigi).

Si aggiungono un voto collettivo dell’Istituto penitenziario minorile di Nisida e un gruppo di circa 50 votanti che approdano al premio attraverso Teen!Space uno spazio virtuale di BPER Banca per i ragazzi tra i 13 e i 18 dedicato alla condivisione della passione per l’arte, la musica e la lettura.

Durante l’incontro, i giurati hanno letto le loro motivazioni di voto e tra queste BPER Banca ha assegnato un premo di 1000 euro alla recensione giudicata migliore.

 

I libri in gara

Tra i libri in corsa per il Premio Strega Giovani 2019 tutti i 12 semifinalisti del Premio Strega 2019:

 

Nero Ananas di Valerio Aiolli (Voland)

Quella metà di noi di Paola Cereda (Giulio Perrone Editore)

Il rumore del mondo di Benedetta Cibrario (Libri Mondadori)

Di chi è questo cuore di Mauro Covacich (La Nave di Teseo)

La straniera di Claudia Durastanti (La Nave di Teseo)

Il risolutore di Pier Paolo Giannubilo (Rizzoli)

L’età straniera di Marina Mander (Marsilio)

Lux di Eleonora Marangoni (Neri Pozza)

Città irreale di Cristina Marconi (Ponte alle Grazie)

Fedeltà di Marco Missiroli (Einaudi editore)

M. Il figlio del secolo di Antonio Scurati (Bompiani)

Addio fantasmi di Nadia Terranova (Einaudi editore)

 

I tre libri più votati

I libri più votati sono stati (in ordine alfabetico):

L’età straniera di Marina Mander (Marsilio)

Fedeltà di Marco Missiroli (Einaudi editore)

Addio fantasmi di Nadia Terranova (Einaudi editore)

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

Il vincitore

Il vincitore dell’edizione 2019 del Premio Strega Giovani è:

Fedeltà di Marco Missiroli (Einaudi editore)

Premio Strega Giovani 2019 – Ecco il vincitore

***

Il prossimo appuntamento per il Premio Strega è il 12 giugno con la proclamazione della cinquina finalista.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.