Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

Premio Strega 2020 – I 12 in garaIl Premio Strega – promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci Liquore Strega con il contributo della Camera di Commercio di Roma e in collaborazione con BPER Banca e con Ibs.it, sponsor tecnico – annuncia la selezione dei dodici candidati alla LXXIV edizione.

 

Il Comitato direttivo del Premio – composto da Pietro Abate, Valeria Della Valle, Giuseppe D’Avino, Ernesto Ferrero, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Helena Janeczek, Melania G. Mazzucco, Gabriele Pedullà, Stefano Petrocchi, Marino Sinibaldi e Giovanni Solimine – preso atto delle misure prescritte per contrastare la diffusione del contagio da COVID-19 (DPCM 9 marzo 2020), si è riunito in videoconferenza per scegliere i candidati tra i cinquantaquattro titoli di narrativa proposti quest’anno dagli Amici della domenica.

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

Questi i dodici libri selezionati:

Silvia BallestraLa nuova stagione (Bompiani) Proposto da Loredana Lipperini

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Marta BaroneCittà sommersa (Bompiani) Proposto da Enrico Deaglio

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Jonathan Bazzi, Febbre (Fandango Libri) Proposto da Teresa Ciabatti

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Gianrico CarofiglioLa misura del tempo (Einaudi) Proposto da Sabino Cassese

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Gian Arturo FerrariRagazzo italiano (Feltrinelli) Proposto da Margaret Mazzantini

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Alessio ForgioneGiovanissimi (NN Editore) Proposto da Lisa Ginzburg

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Giuseppe LupoBreve storia del mio silenzio (Marsilio) Proposto da Salvatore Silvano Nigro

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Daniele MencarelliTutto chiede salvezza (Mondadori) Proposto da Maria Pia Ammirati

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Valeria ParrellaAlmarina (Einaudi) Proposto da Nicola Lagioia

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Remo RapinoVita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio (Minimum Fax) Proposto da Maria Ida Gaeta

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Sandro VeronesiIl colibrì (La nave di Teseo) Proposto dall’Accademia degli Scrausi

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Gian Mario VillaltaL’apprendista (SEM) Proposto da Franco Buffoni

Premio Strega 2020 – I 12 libri in gara

***

Così Melania G. Mazzucco, presidente del Comitato direttivo, descrive la dozzina:

«Ci sono autori di grande levatura. Nomi molto amati dal pubblico e di grande esperienza, anche editoriale e professionale, con delle storie importanti. Però la sorpresa principale di questa dozzina è forse la qualità degli autori nuovi, che abbiamo letto – vogliamo sottolinearlo – con grande piacere e con grande sorpresa. Autori al primissimo libro o al secondo, con delle voci già perfettamente delineate, intonate, di grande spessore letterario e di grande tenuta nel costruire la narrazione. Scoprire tutto questo in un momento così difficile del nostro paese e poterlo valorizzare ci dà sinceramente un senso di speranza e di gioia.»

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

I libri candidati saranno letti e votati da una giuria composta dai 400 Amici della domenica, ai quali si aggiungono 200 voti espressi da studiosi, traduttori e intellettuali italiani e stranieri selezionati da 20 Istituti italiani di cultura all’estero, 40 lettori forti selezionati da 20 librerie indipendenti distribuite in tutta Italia, 20 voti collettivi espressi da scuole, università e gruppi di lettura (tra cui 15 circoli costituiti presso le Biblioteche di Roma), per un totale di 660 aventi diritto.

La prima votazione, che selezionerà la cinquina dei finalisti, si terrà martedì 9 giugno presso la Camera di Commercio di Roma nella Sala del Tempio di Adriano a causa dei lavori di trasformazione della sede della Fondazione Bellonci in casa museo. Come da tradizione, invece, l’elezione del vincitore si svolgerà giovedì 2 luglio al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e in diretta su Rai 3.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.