Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Premiato il logo del concorso “La mia Europa è”

La mia europa èIl logo del semestre italiano di presidenza europea viene dalla scuola: il Liceo Artistico “Giuseppe Meroni” di Lissone (MB), infatti, si è aggiudicato il primo premio del concorso "La mia Europa è", bandito dal MIUR in novembre. Il concorso chiedeva alle scuole di tutta Italia di progettare e disegnare il logo, che è poi stato valutato da una commissione composta da rappresentanti del Miur, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Dipartimento per le Politiche Europee e da esperti di comunicazione; essi hanno esaminato i quasi seicento lavori arrivati, decretando alla fine il vincitore. Secondo e terzo posto sono andati a due scuole ex-aequo: ma si sa che, al di là del prestigio, in questo caso è la scuola vincitrice ad avere avuto il riconoscimento più ambito!

La notizia arriva anche se in questi giorni il mondo della scuola è percorso da una sorta di guerra tra poveri, a causa del decreto ministeriale che consente ai vincitori di concorso non in posizione utile di essere assunti a tempo indeterminato per scorrimento della loro graduatoria, andando così a cozzare con i diritti di chi era in graduatoria ad esaurimento.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Da un lato, quindi, l'eccellenza della proposta di un concorso che ha visto impiegate le migliori energie dei ragazzi e degli insegnanti, con risultati davvero positivi; dall'altro, la continua confusione legislativa che mortifica il personale scolastico, con inevitabili ricadute sulla qualità della didattica e sul rapporto personale con alunni e studenti. La rondine stilizzata con il becco verde rivolto verso l’alto, la testa rossa e ali e coda dell’azzurro europeo del logo prescelto speriamo  simboleggi anche una nuova stagione per la scuola.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.