In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitoriSono stati annunciati i vincitori dei Premi Pulitzer 2017, uno dei premi americani più noti al mondo e più importanti per la letteratura e il giornalismo.

Premi che confermano l’attenzione al giornalismo investigativo e d’inchiesta, oltre che a una letteratura che sappia dare spazio temi sociali.

 

LEGGI ANCHE – Intervista a Mike Pride, responsabile del Premio Pulitzer

 

Ecco tutti i vincitori con le relative motivazioni.

 

 

LETTERS, DRAMA & MUSIC

 

FictionThe Underground Railroad, di Colson Whitehead (Doubleday)

Per una fusione intelligente di realismo e allegoria che combina la violenza della schiavitù e il dramma della fuga in un mito che parla dell'America contemporanea.

 

DramaSweat, di Lynn Nottage

Per un dramma sfumato ma potente che ricorda al pubblico quello che devono affrontare i lavoratori alla ricerca del sogno americano.

 

History – Blood in the Water: The Attica Prison Uprising of 1971 and Its Legacy, di Heather Ann Thompson (Pantheon)

Per una storia narrativa che si basa su standard elevati per il giudizio degli studiosi e la tenacia di indagine nella ricerca della verità circa le rivolte carcerarie del 1971 ad Attica.

 

Biography or Autobiography – The Return: Fathers, Sons and the Land in Between, di Hisham Matar (Random House)

Per un’elegia in prima persona sulla patria e il padre che esamina con un buon controllo delle emozioni il passato e il presente di una regione assediata.

 

Poesia – Olio, di Tyehimba Jess (Wave Books)

Per un lavoro particolare che fonde la performance artistica con la più profonda arte della poesia per esplorare la memoria collettiva e sfidare le nozioni contemporanee di razza e identità.

 

General Nonfiction – Evicted: Poverty and Profit in the American City, di Matthew Desmond (Crown)

Per un racconto profondamente studiato che ha mostrato come gli sfratti di massa dopo il crollo economico del 2008 sono stati più una causa della povertà che una sua conseguenza.

 

Music – Angel's Bone, di Du Yun

Andato in scena per la prima volta il 6 gennaio 2016, Prototype Festival, 3LD Arts and Technology Center di New York, un'opera lirica che integra elementi vocali e strumentali e una vasta gamma di stili in un un'allegoria straziante per il traffico di esseri umani nel mondo moderno. Libretto di Royce Vavrek.

 

GIORNALISMO

 

Public Service – New York Daily News e ProPublica

Per aver scoperto, in primo luogo attraverso il lavoro della giornalista Sarah Ryley, i diffusi abusi delle norme sullo sfratto da parte della polizia per cacciare centinaia di persone, la maggior parte delle quali appartenenti a minoranze povere.

 

Breaking News Reporting – Staff of East Bay Times, Oakland, CA

Per la copertura implacabile dell’incendio alla “Ghost Ship”, che ha ucciso 36 persone, e per aver raccontato i fatti dopo la tragedia che rese evidente il fallimento della città nel mettere in campo azioni che avrebbero potuto prevenirlo.

 

LEGGI ANCHE – Quanto vendono i giornali italiani? Ecco i dati aggiornati

 

Investigative Reporting – Eric Eyre of Charleston Gazette-Mail, Charleston, WV

Per il racconto coraggioso effettuato nonostante la forte opposizione con l’obiettivo di esporre il flusso di oppiacei che scorre nelle contee depresse del West Virginia con i più alti tassi di morte per overdose nel paese.

 

Explanatory Reporting – International Consortium of Investigative Journalists, McClatchy and Miami Herald

Per i Panama Papers, una serie di storie raccontate grazie alla collaborazione di più di 300 giornalisti in sei continenti per esporre l'infrastruttura nascosta dei paradisi fiscali off-shore.

 

Local Reporting – The Salt Lake Tribune Staff

Per una serie di vivaci racconti che rivelano il trattamento perverso, punitivo e crudele riservato alle vittime di violenza sessuale dalla Brigham Young University, una delle istituzioni più potenti dello Utah.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

National Reporting – David A. Fahrenthold del Washington Post

Per il racconto persistente che ha creato un modello di giornalismo trasparente nella copertura della campagna politica, mettendo in dubbio le asserzioni di generosità verso la beneficenza di Donald Trump.

 

International Reporting – The New York Times Staff

Per aver raccontato degli sforzi di Vladimir Putin di proiettare all’esterno il potere della Russia, rivelando tecniche che includono l’assassinio, molestie online e la creazione di prove che incriminano gli oppositori.

 

Feature Writing – C. J. Chivers del New York Times

Per aver mostrato, attraverso un accumulo di fatti e dettagli, che la discesa di un Marine di ritorno dalla guerra nella violenza non riflette né le azioni di un semplice criminale né gli stereotipi dei casi di stress post traumatico.

 

Commentary – Peggy Noonan del Wall Street Journal

Per gli editoriali splendidamente realizzati che collegavano i lettori alle virtù condivise degli americani durante una delle campagne politiche più divisive della nazione.

 

Criticism – Hilton Als del The New Yorker

Per le recensioni audaci e originali che lottavano per porre i drammi teatrali all'interno di un contesto culturale del mondo reale, in particolare il mutevole paesaggio di genere, sessualità e razza.

 

Editorial Writing – Art Cullen del The Storm Lake Times, Storm Lake, IA

Per gli editoriali alimentati dal tenace racconto, dall’impressionante esperienza e dalla scrittura coinvolgente che ha sfidato i potenti interessi delle aziende agricole nell’Iowa.

 

Editorial Cartooning – Jim Morin del Miami Herald

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Breaking News Photography – Daniel Berehulak, freelance photographer

Per il vigoroso storytelling attraverso immagini pubblicato nel New York Times che mostra il cinico disprezzo per la vita umana nelle Filippine a seguito di un attacco del governo ai trafficanti di droga e ai clienti.

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

 

 

Feature Photography – E. Jason Wambsgans del Chicago Tribune

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori Premi Pulitzer 2017, ecco tutti i vincitori

Per il superbo ritratto di un bambino di 10 anni e di sua madre che cerca di far ricominciare la vita del bambino dopo che è sopravvissuto a una sparatoria a Chicago.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.