Corso online di editing

Corso online di scrittura creativa

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Pisa Book Festival: torna la fiera dell’editoria indipendente

Pisa Book Festival: torna la fiera dell’editoria indipendenteDal 6 al 9 novembre gli editori indie si danno appuntamento al Palazzo dei Congressi di Pisa per il loro festival “di categoria”, il Pisa Book Festival.

Da tredici anni la città della torre pendente promuove l’editoria indipendente con un appuntamento che riunisce un agguerrito esercito di 150 case editrici italiane indipendenti. Piccole, “madri” di grandi gruppi editoriali, specializzate, digitali, esotiche: quest’anno al Pisa Book Festival non mancheranno né alcuni dei grandi nomi come Rizzoli, Minimum Fax, Sellerio, Guanda, Marcos y Marcos, Iperborea, Del Vecchio, 66thand2nd, O barra O, Voland, Nottetempo, né le nuove realtà multimediali quali Nativi Digitali, Book Salad, Emons e gli altri.

Anche questa tredicesima edizione sarà teatro di diverse uscite in anteprima nazionale. Dalla presentazione del nuovo giallo “storico” di Marco Malvaldi, Buche nella sabbia, a quella di Ex voto, l’ultimo romanzo di Marcello Fois, fino all’ultima fatica di Dacia MarainiLa mia vita, le mie battaglie. Tra gli altri scrittori presenti al Pisa Book Festival anche Carmine Abate, Marco Santagata e Marco Vichi.

Nella giornata di domenica 8 novembre si terrà anche il focus Made in Tuscany, condotto da Vanni Santoni, dedicato a scrittori toscani, sia affermati, sia esordienti. Tra gli ospiti, che discuteranno su come l’essere toscani influenza la scrittura, sono attesi Gianpaolo Simi, Francesco Recami e Luca Ricci.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Non solo Italia però. Come ogni anno, il Pisa Book Festival renderà omaggio alla letteratura di un Paese straniero. Quest’anno il Paese ospite è la Scozia. Sotto la guida di Joseph Farrell, massimo esperto scozzese di letteratura italiana, si alterneranno in incontri e presentazioni diversiautori scozzesi, fra i qualila giovane autrice fantasy Kirsty Logan (The gracekeepers), Jenni Fagan, dal cui libro Panopticon sarà tratto il prossimo film di Ken Loach, e l’inventore del Tartan Noir, il giallo a tinte scozzesi, William McIlvanneypubblicato in Italia da PaginaUno.

Lo sviluppatissimo segmento dell’editoria indipendente dedicata ai più piccoli sarà il protagonista di incontri e laboratori creativi con scrittori e illustratori.

Per coloro che lavorano nell’ambito editoriale, sono previsti incontri professionali formativi dedicati a traduzione, editing, grafica, redazione, impaginazione, ufficio stampa, comunicazione, marketing, ebook, social network, editoria digitale e arti librarie.

Durante il weekend (7 e 8 novembre) il biglietto d’ingresso intero costa 5 euro, mentre venerdì 6 novembre l’entrata è gratuita. I ragazzi al di sotto dei 18 anni entrano gratis. Maggiori informazioni sul programma e gli appuntamenti del Pisa Book Festival sono disponibili sul sito della manifestazione.

 

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (2 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.