Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Maurice Sendak celebrato da un Google Doodle

Maurice Sendak Google DoodleLa storia dei “doodle” di Google, versioni modificate del logo del celebre motore di ricerca, è una storia che ci ha regalato delle vere e proprie perle: anniversari e ricorrenze celebrati con arguzia ed eleganza, in maniera discreta ma incisiva, divertente e “colta”.

In quest’anno, dopo (fra i moltissimi) Martin Luther King, Schopenhauer, Ella Fitzgerald, Kierkegaard, oggi è stata la volta di Maurice Sendak, prolifico scrittore e illustratore statunitense, scomparso nel maggio dell’anno scorso, che ha dovuto la propria notorietà soprattutto al romanzo per ragazzi Nel paese dei mostri selvaggi, pubblicato per la prima volta nel 1963, e dal quale nel 2009 Spike Jonze ha tratto un lungometraggio, uscito nel nostro Paese con il titolo Nel paese delle creature selvagge, e scritto dal regista assieme a Dave Eggers.

E proprio a questo romanzo si ispira il doodle odierno, strutturato come una sorta di diorama in movimento in cui tutti i personaggi si avvicendano in un lungo girotondo fino a riunirsi in una “foto di gruppo” finale e torta di rito.

Di certo si tratta di un bel modo per ricordare un autore che in Italia è probabilmente meno conosciuto di quanto meriterebbe, pur avendo, di fatto, espresso una scrittura vera e non “per ragazzi”; cosa non frequente, riuscire a coniugare più livelli di possibile lettura in testi omogenei.

Un bel modo, anche, per “ricordare” a tanti ragazzi che esiste un corpus di letteratura a loro spesso sconosciuta, abbagliati da certo marketing totalizzante ed esclusivo.

 

[Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Issuu e Pinterest]

 

 

Nessun voto finora

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.