Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Martin Scorsese e i 39 film consigliati a un giovane regista

Martin Scorsese e i 39 film consigliati a un giovane registaQualche anno fa un giovane regista, Colin Levy, ha vissuto un’esperienza che egli stesso ha definito come «determinante nel suo percorso come regista». Levy ha avuto l’opportunità di un incontro con Martin Scorsese presso gli uffici del regista americano.

Un paio di settimane dopo, l’assistente di Scorsese invia a Colin qualche libro e una lista di 39 film non americani che il giovane aspirante registra potrebbe vedere per completare la sua formazione, come lo stesso assistente di Scorse scrive a Levy nella lettera di accompagnamento.

Ecco la lista dei trentanove film scelti da Scorsese:

 

1. Nosferatu(1922) – F.W. Murnau

2. Metropolis (1927) – Fritz Lang

3. Il dottor Mabuse (1922) – Fritz Lang

4. Napoleone (1927) – Abel Gance

5. La grande illusione(1937) – Jean Renoir

6. La regola del gioco(1939) – Jean Renoir

7. Amanti perduti(1945) – Marcel Carné

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

8.Roma, città aperta (1945) – Roberto Rossellini

9. Paisà (1946) – Roberto Rossellini

10. La terra trema (1948) – Luchino Visconti

11. Ladri di biciclette (1948) – Vittorio De Sica

12. Umberto D. (1952) – Vittorio De Sica

13. La Bella e la Bestia (1946) – Jean Cocteau

14. Viaggio a Tokio (1953) – Yasujirō Ozu

Martin Scorsese e i 39 film consigliati a un giovane regista

LEGGI ANCHE – I 10 film preferiti da Woody Allen

 

15. Vivere (1952) – Akira Kurosawa

16. I sette samurai (1954) – Akira Kurosawa

17.I racconti della luna pallida d’agosto (1953) – Kenji Mizoguchi

18. L’intendente Sansho (1954) – Kenji Mizoguchi

 

LEGGI ANCHE – I 10 film più importanti della storia del cinema

 

19. Anatomia di un rapimento (1963) – Akira Kurosawa

20 .I soliti ignoti (1958) – Mario Monicelli

21. Rocco e i suoi fratelli (1960) – Luchino Visconti

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

22. I 400 colpi (1959) – François Truffaut

23. Tirate sul pianista (1960) – François Truffaut

24. Fino all’ultimo respiro (1960) – Jean-Luc Godard

25. Bande à part (1964) – Jean-Luc Godard

26. Il sorpasso (1962) – Dino Risi

 

LEGGI ANCHE – I 10 film preferiti di Stanley Kubrick

 

27. L’avventura (1960) – Michelangelo Antonioni

28. Blow Up (1966) – Michelangelo Antonioni

29. Prima della Rivoluzione (1964) – Bernardo Bertolucci

30. Il Tagliagole (1970) – Claude Chabrol

 

LEGGI ANCHE – I 12 film preferiti da Quentin Tarantino

 

31. Week End (1967) – Jean-Luc Godard

32. L’impiccagione (1968) – Nagisa Ôshima

33. Il mercante delle quattro stagioni (1971) – Rainer Werner Fassbinder

 

LEGGI ANCHE – I 10 film preferiti da Martin Scorsese

 

34. La paura mangia l’anima (1974) – Rainer Werner Fassbinder

35. Il matrimonio di Maria Braun (1979) – Rainer Werner Fassbinder

36. Nel corso del tempo (1976) – Wim Wenders

37. L’amico americano (1970) – Wim Wenders

 

LEGGI ANCHE – Gli 11 film preferiti da Ingmar Bergman

 

38. L’enigma di Kaspar Hauser (1974) –Werner Herzog

39. Aguirre, furore di Dio (1972) –Werner Herzog

 

LEGGI ANCHE – 11 film italiani imperdibili secondo Martin Scorsese

 

Cosa ne pensate? Li avete già visti? Siete d’accordo con Martin Scorsese?

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.5 (2 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.