Curiosità grammaticali

Interviste a scrittori

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

#LitBlogStorm: la critica letteraria online condiziona l’editoria e i lettori?

#LitBlogStorm: la critica letteraria online condiziona l’editoria e i lettori?Il web è davvero un mezzo democratico per fare e trasmettere cultura? Come si rapportano i nuovi media e la critica letteraria? I lit-blog possono fungere da operatori culturali oppure rappresentano una vera prima linea di confine con il futuro editoriale? Queste saranno alcune domande che ci porremo sabato 25 maggio, ore 18.00, all’interno della rassegna “Valdagno che legge 2013”.

 

Domande che percorrono la scia di #LitBlogStorm, un’esperienza aggregante fra blog letterari che è iniziata al Festivaletteratura 2012 di Mantova e proseguita fino al recente Salone del Libro di Torino.

#LitBlogStorm, oltre a un hashtag che potete seguire su Twitter, è il tentativo di portare all’attenzione di un pubblico eterogeneo temi che troppo spesso i media tradizionali affrontano con la spocchia di chi sa di detenere il potere della comunicazione. Ma le vecchie sicurezze si stanno sgretolando, il digitale e le nuove tecnologie conducono verso una nuova era di conflitto fra gli operatori culturali. Che cosa sta accadendo e soprattutto che cosa accadrà da qui a pochi anni?  

 

Una persona interessata ai libri e all’editoria può aspettarsi ulteriori mutazioni nel mondo lavorativo e nei rapporti fra case editrici e lettori? I flussi di monetizzazione possono coinvolgere i blog letterari? E se sì, come?

Tuttavia prima di trarre alcune conclusioni, per quanto precarie, sabato proveremo a porre qualche punto di riferimento anche per coloro che non conoscono queste tematiche.  

 

NUOVI MEDIA E CRITICA LETTERARIA
Il  web è davvero  un mezzo democratico per fare e trasmettere cultura?
Dibattito a cura di Alberto Bullado (caporedattore di Agorà Twain), Antonio Lauriola (editor di ConAltriMezzi) e Morgan Palmas (fondatore di Sul Romanzo)
ore 18.00 – 19.00, cortile Palazzo Festari - In caso di Pioggia: androne di Palazzo Festari

VALDAGNO (Vicenza)

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.