Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Libri gialli per ragazzi, cinque bei titoli consigliati da noi

Libri gialli per ragazziLibri gialli per ragazzi, come sceglierli? Ci siamo spesso occupati di libri fantasy, ma questa volta saranno i gialli i protagonisti della top five che vi proporremo: non thriller per tutti, ma solo per ragazzi, quindi indirizzati a lettori di età compresa fra i 10 e i 16 anni (anche se certe letture - come in tutti i casi - potrebbero appassionare anche target leggermente diversi). Non abbiamo la pretesa di proporvi i libri gialli più belli, ma siamo sicuri che questi - essendo molto venduti e anche piuttosto recenti - soddisferanno la vostra curiosità

  • I segreti dei sangue bludi Melissa de la Cruz (Fanucci) è un thriller impuro, molto più mistery, a dire il vero, ma l'età di riferimento non ci consente di proporre letture di un certo tipo. Angeli, demoni, esseri intermedi, Custodi, Venator e Condotti... La vita di Schuyler Van Alen e dei suoi amici Sangue blu è un continuo scambio con creature che non hanno niente di umano: è in questo libro che l'autrice svela i retroscena di una saga che tutti conoscerete senz’altro.
  • La Bottega delle Mappe Dimenticate di Ulysses Moore (Piemme) è ambientato nell'antico Egitto: dopo aver oltrepassato la porta del tempo, Jason, Julia e Rick si trovano in una biblioteca che nasconde la mappa che cercano. Anche questo un thriller impuro, ma sicuramente appassionante: il perfido proprietario della Bottega delle Mappe Dimenticate aiuterà i nostri protagonisti?
  • L'accusato. Theodore Boone di John Grisham (Mondadori) racconta la vita di Theodore, un tredicenne che sogna di diventare avvocato, ma che dovrà dimostrare di non aver compiuto un gravissimo furto, incastrando una mano invisibile che lo perseguita.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

  • Le ombre della Senna di Irene Adler (Piemme) è la storia di una minaccia improvvisa che solo Irene e i suoi amici Sherlock e Lupin potranno fermare: la guerra con la Prussia è finita e la famiglia Adler vuole tornare alla vecchia vita parigina; peccato che il cugino scomparso porterà i protagonisti nei bassifondi della città, fino a una guerra tra bande criminali. Storia piena di colpi di scena, ma adatta a un target molto ristretto (10, massimo 12 anni).
  • Mio padre serial killer (Crossing) di Barry Liga (Fabbri Editori) è una storia che ha ben tre protagonisti: l'assassino William Cornelius "Billy" Dent alias Macellaio, il figlio Jazz e il nemico per eccellenza, l'Impressionista, che è il terzo assassino. Jazz non vuole condurre la stessa vita del padre, ma vi sarà costretto dalle circostanze: l'unico modo per dimostrare a tutti che non è stato lui ad aver commesso gli ultimi omicidi nel paese è trovare il vero colpevole dei crimini, proprio il terribile Impressionista.

I nostri suggerimenti sono questi: avrete notato che il genere non è quello puro, ma è davvero difficile trovare thriller per questa età che lo siano; a tal proposito, avete qualche altra proposta che ci è sfuggita? O siete fatti per delle intense storie d’amore? Quali i vostri consigli per i libri gialli per ragazzi?

Il tuo voto: Nessuno Media: 3.9 (9 voti)

Commenti

mmmm

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.