In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Libri come – Festival del libro e della lettura

Libri comeCi sarà stato ieri il consueto libro gigante a sfidare gli scarabei di Renzo Piano al Parco della Musica di Roma per la sesta edizione di Libri come? La festa del libro e della lettura, ormai diventata un punto di riferimento per chi i libri non solo li scrive, ma soprattutto (e per fortuna) li legge, dedica l’edizione 2015 (dal 12 al 15 marzo) alla scuola. D’altronde uno dei punti di forza di questa manifestazione è sempre stato quello di diventare strumento di avvicinamento alla lettura, ancor più che alla letteratura, dimostrando cosa accomuni gli scrittori di ogni parte del mondo e di qualsiasi estrazione sociale e culturale: leggere, leggere, leggere. Che vi piaccia farlo distesi in religioso silenzio, con un gatto che vi fa le fusa sulla pancia o “cuffiettati” in mezzo al più straripante dei mezzi pubblici, che usiate la profumata carta o il leggerissimo e contenitivo e-reader, ciò che conta è la passione per il mondo altro in cui la lettura ci trasporta nello spazio di una riga.

Molti gli appuntamenti da gustare, a cominciare dal doppio incontro dedicato a Umberto Eco (che ieri ha aperto ai lettori lo scrigno delle sue memorie parlando dei suoi maestri e oggi terrà una lezione di filosofia con Roberto Cotroneo e Riccardo Fedriga). A seguire l’intervento di Gianrico Carofiglio Come non diventare scrittori, che racconterà ai lettori cosa evitare a tutti i costi mentre si tenta di scrivere il romanzo che ci renderà scrittori (sogno condiviso dalla maggioranza degli italiani a giudicare dalla mole di romanzi inediti e tristemente editi che stagnano nei nostri cassetti), senza dimenticare le lezioni di storia dell’arte di Melania Mazzucco, quelle di poesia di Walter Siti, per giungere alla performance di Alessandro Baricco, che già in passato ha partecipato a Libri come, disseminando, va detto, un genuino entusiasmo per la lettura fra i suoi assiepatissimi spettatori.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Ma a Libri come ci sarà anche Zadie Smith, autrice del caso editoriale Denti bianchi che nel 2000 uscì in UK quando l’autrice aveva solo ventiquattro anni, attirando immediatamente l’interesse di critica e pubblico e facendola entrare nella lista dei migliori scrittori in lingua inglese under 40 stilata dalla rivista «The New Yorker». In uno speech intitolato Come scrivo i miei libri, Zadie racconterà ai suoi lettori come costruisce le sue storie, creando dialoghi che andrebbero studiati nelle scuole di scrittura creativa (e probabilmente lo sono) per la capacità di entrare subito nel tessuto sociale e culturale dei personaggi che li generano. Zadie Smith ha poi una grande abilità nel raccontare la sua scrittura, ne ha dato prova nei numerosi articoli apparsi sulle riviste letterarie americane dell’ultimo decennio, nonché nelle trascrizioni di alcune sue lezioni nelle università inglesi e americane. Un’ottima insegnante di lettura quindi per la sesta edizione di Libri come, festival del libro e della lettura.  

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.