Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Letterature, XIV Festival internazionale di Roma

Letterature, XIV Festival internazionale di RomaSiamo arrivati a 14. Letterature, il festival internazionale di Roma dedicato alla lettura e condivisione della letteratura contemporanea, si presenta ai romani e ai fortunati turisti che saranno nella capitale fino nei prossimi giorni (il festival si chiuderàil 30 giugno) offrendo loro la possibilitàdi ascoltare alcuni degli autori piùinteressanti del XXI secolo.

Il festival, forte delle sue 400.000 presenze nel 2014, presenteràin piazza del Campidoglio o presso la Casa della Letterature (per ora non èpossibile rientrare nella storica location della Basilica di Massenzio) una moltitudine di autori italiani e stranieri che leggeranno ai lettori un loro testo inedito, ispirato al tema proposto dagli organizzatori del festival.

Per il 2015 il festival si è ispirato a Umberto Saba e a un suo intervento del 1911 che interrogandosi su quello che restava da fare ai poeti, sanciva: «Ai poeti resta da fare la poesia onesta». Su “Cosa resta da fare alla letteratura”, si sono interrogati quindi autori come Irvine Welsh, Jorge Volpi, Lydie Salvayre (Premio Goncourt 2014 con il libro Pas Pleurer), Robert Mcliam Wilson, Edmund White e Nicola Lagioia, impegnandosi a portare sul palco del festival qualcosa che sempre piùspesso si nasconde in nome dei “like”che tutti, spesso anche gli scrittori, oggi vogliono avere in quantità: le proprie idee. Non quelle ridimensionate e standardizzate, con tante immagini e poche parole, che hanno spesso successo sulla Rete, ma quelle di rottura, quelle che non piaceranno e che, nonostante tutto, vanno dette.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Se uno solo degli autori che si presenteràdavanti al pubblico in una gremita piazza del Campidoglio riuscirà a reggere lansia da dissenso e likemancati e mancanti, ebbene laffermazione di Saba sarà stata rispettata. Noi lettori fiduciosi, apriremo orecchie e menti e attenderemo.

Fra le varie serate del festival saràinteressante andare a scoprire più da vicino i cinque finalisti del Premio Strega europeo, costola del blasonato premio per la narrativa italiana, che l’anno scorso ènato per offrire un palco agli autori stranieri tradotti in Italia. Introdotti dal vincitore dello Strega 2014 (Francesco Piccolo) si alterneranno sul palco il 30 giugno.

Adesso avete un motivo in piùper partecipare ad almeno una serata di Letterature, festival internazionale di Roma. A proposito tutti gli ingressi sono gratuiti

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.