Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Leggere ti aiuta a rimorchiare. Ecco perché

Leggere ti aiuta a rimorchiare. Ecco perchéAbbiamo più volte parlato delle qualità della lettura e di come questa possa aiutare la tua vita sociale o altri aspetti della tua quotidianità. E in molte occasioni ci siamo trovati di fronte a chi sostiene che leggere aiuta a stabilire relazioni amorose, essendo un valido strumento per rimorchiare la donna o l’uomo che più ti piace.

 

LEGGI ANCHE – Come leggere di più ogni giorno, 10 consigli

 

Un’affermazione che potrebbe sembrare un’illusione più che una realtà concreta, ma in realtà due recenti studi lo confermano: leggere ti rende più attraente.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

Si tratta di due indagini condotte da altrettanti siti di appuntamento online, MyBae ef eHarmony.

 

LEGGI ANCHE – Come avere più tempo per leggere – 10 consigli utili

 

Il primo sito ha realizzato la ricerca nel 2016 e i risultati hanno evidenziato che i lettori sono più attraenti dei non lettori e dunque riescono ad avere più appuntamenti rispetto a chi dichiara di non amare la lettura o non rilascia nessuna informazione al riguardo.

 

LEGGI ANCHE – Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

 

Questi risultati sono stati confermati dalla ricerca realizzata quest’anno da eHarmony che, stando a quanto riporta «The Guardian», ha messo in evidenza come i profili di chi si dichiara amante della lettura ottengano maggiori apprezzamenti rispetto agli altri.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Inoltre la ricerca ha evidenziato anche quali sarebbero i libri più adatti allo scopo: Hunger Games di Suzanne Collins per le donne e The Virgin Way: Everything I Know About Leadership di Richard Branson per gli uomini; mentre Uomini che odiano le donne sortirebbe un effetto positivo indipendentemente dal genere di chi dichiara di leggere questo libro.

 

LEGGI ANCHE – Come leggere di più e usare meno Internet

 

E voi quali libri dite di leggere (o di aver letto) per rimorchiare con più facilità?


Per la foto, copyright: Ben White

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.5 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.