14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Le migliori librerie di Milano: dove non ci sono solo libri

MilanoLa settimana scorsa abbiamo iniziato a parlare delle migliori librerie di Milano partendo da quelle storiche. Negli ultimi anni, però, nonostante la crisi del settore editoriale, o forse proprio per quello, sono natidiversi locali in cui la vendita di libri avviene in un contesto differente, abbinata alla ristorazione (dalla semplice caffetteria al vero e proprio ristorante), all’offerta di alcuni servizi accessori, come ad esempio il wi-fi gratuito, e all’organizzazione di manifestazioni culturali di vario genere: mostre, eventi musicali, laboratori per bambini e adulti, oltre alle classiche presentazioni di libri.

***

La Libreria del Mondo Offeso di via Cesariano 7, in zona Sempione, unisce agli scaffali dedicati prevalentemente alla letteratura contemporanea, italiana e straniera, un servizio di ristorazione per tutti i momenti della giornata, dalla colazione ai pranzi veloci all’aperitivo,con prodotti prevalentemente artigianali e equosolidali, oltre ad essere un attivo centro culturale.

Libreria del mondo offeso, Milano

***

Gogol & Company è una grande libreria aperta nel 2010 in via Savona 101, affacciata su una piazzetta intitolata a Enrico Berlinguer, nel cuore di un quartiere periferico di recente costruzione, a cui il locale si offre come centro di aggregazione culturale. Nei suoi vasti locali è infatti possibile sfogliare tranquillamente i libri senza acquistarli, ammirare periodiche mostre d’arte, studiare portandosi il proprio pc da casa, e mangiare o bere qualcosa a ogni ora del giorno, oltre che partecipare ai numerosi eventi pensati per adulti e bambini.

Gogol&company, Milano

***

Sulla stessa linea si pone anche il Bistrò del tempo ritrovato, in via Foppa 4, uno spazio molto informale in cui comprare un libro è solo una delle possibilità offerte: oltre a usufruire dell’ottima caffetteria e a partecipare agli appuntamenti culturali, si possono leggere numerosi volumi offerti in consultazione e, nella bella stagione, ci si può sedere all’aperto davanti al grande spazio verde del Parco Solari.

Da qualche tempo, anche qui funziona il meccanismo del libro sospeso, lanciato mesi fa dalla libreria Il mio libro di via Sannio 18, di cui Sul Romanzo si è già occupato: un cliente acquista un libro in più, in genere una seconda copia di un volume che ha già letto e che si sente di consigliare ad altri, e lo lascia “in sospeso”, pronto per essere regalato al primo cliente che entrerà in negozio dopo di lui.

Bistrò del tempo ritrovato, Milano

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete la nostra Webzine

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

L’esempio più importante di quello che potrà essere lo sviluppo futuro delle librerie è però quello di Open, un grande spazio aperto recentemente in viale Monte Nero 6. Qui l’editoria digitale è considerata complementare e non in opposizione a quella cartacea, con i tablet messi a disposizione di chi non si è ancora accostato ad essa e la possibilità di scaricare tutte le novità in fatto di app, oltre a quella di affittare postazioni per il coworking, sotto la guida di un apposito “libraio digitale”.

Lunghissimi tavoli al centro dei locali accolgono non solo i molti studenti che ne hanno già fatto un loro luogo d’elezione, ma anche chi vuole  curiosare e consultare testi senza impegno, mentre in salette separate sono ospitati corsi e incontri di vario genere, il cui calendario è scaricabile ogni mese in rete. Non manca un ottimo servizio di caffetteria e ristorazione, per concedersi qualche pausa piacevole nel lungo orario d’apertura.

Open, Milano

***

Chiudiamo con la nuova esperienza di Feltrinelli, che ha affiancato alle sue librerie tradizionali la RED (Read, Eat & Dream), aperta in piazza Gae Aulenti, nel nuovissimo e avveniristico quartiere dei grattacieli di Porta Nuova: i libri sono presenti in misura molto ridotta rispetto agli altri negozi della catena, ma la possibilità di pranzare in modo raffinato, ma a costo contenuto,  nei 100 coperti disponibili (più altri 30 nel dehors quando il clima lo consente), oltre che di partecipare a un ricco calendario di appuntamenti culturali, gli hanno già fatto guadagnare un posto sia tra le migliori librerie di Milano, sia tra i locali alla moda in città.

Feltrinelli RED Milano

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)

Commenti

Grazie Annamaria, queste guide sono davvero utili, oltre che molto piacevoli da leggere!

Fa piacere sentirsi utili, grazie Valentino!

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.