In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Lavoro in editoria – Self publishing consultant

Self publishing consultantInizialmente c’era il caos, come da copione. Self-publishing, print-on-demand, diciture affascinanti quanto qualsiasi altro inglesismo che si affaccia tra i termini tecnici. Sono seguiti i successi di alcuni scrittori esordienti, nonostante si trovassero a fare da editore, distributore, ufficio stampa di sé stessi. Mescolarono tecnologia e tradizione: la stampa digitale e il passaparola. Se un libro è un buon libro, basta che arrivi al pubblico; come nelle storie di giovani poveri di denaro, ma ricchi di talento, è sufficiente una sola chance perché gli altri comprendano il loro valore.

Il caos primordiale da nuova era è sempre meno disordinato, nell’ultimo periodo. Questo soprattutto perché gli scrittori, esordienti o affermati, che scelgono l’auto-pubblicazione, si avvalgono dei servizi di editing, correzione di bozze, impaginazione e della nuova figura del self publishing consultant. Circondati da professionisti, si alza la percentuale dei volumi di qualità, trasformando un fenomeno, un tempo quasi narcisistico, in una realtà concorrenziale nei confronti dell’editoria tradizionale. Il self publishing consultant spiega al cliente anche le differenze tra la pubblicazione con un editore e quella fai-da-te, esponendo pro e contro di entrambe.

In Italia, è ancora un enigmatico personaggio, il self publishing consultant, che fa da ponte tra lo scrittore e le piattaforme dell’auto-pubblicazione. Nei Paesi anglosassoni, dove il bypassare la classica casa editrice è un’usanza con una storia alle spalle, ha mansioni meglio definite e note.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Anzitutto, conosce e sa come utilizzare le piattaforme per l’auto-pubblicazione, consiglia quindi quale sia la scelta più opportuna in funzione del testo che si desidera stampare. Si occupa dei passaggi pratici, quindi di caricare il file, controllare che questo abbia mantenuto l’impaginazione originale, scegliere la copertina, assieme all’autore, provvedere alla creazione di un account personale per il suo assistito e così via.

Per diventare self publishing consultant, ovviamente, non vi sono corsi specifici e ancor meno un iter preciso da seguire. Di solito, chi sceglie questa professione ha già un’esperienza consolidata nell’editoria tradizionale, sorretta da una conoscenza pratica delle realtà e delle dinamiche dell’auto-pubblicazione.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)

Commenti

E invece arriva per la prima volta anche in Italia la figura del "Self Publishing Assistant", una figura professionale in grado di orientare gli scrittori verso il metodo di pubblicazione più adatto alle loro esigenze e capacità. Per qualsiasi informazione mi trovate qui http://publishingassistant.storiacontinua.com/#post-165 pronta a rispondere alle vostre domande su come pubblicare un libro online.

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.