Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustratoLa vita di Albert Einstein ha senz’altro affascinato tantissimi ammiratori del genio della fisica, e allora perché non lasciare avvicinare anche i più piccoli alla storia di questa mente straordinaria?

Ci ha pensato Jennifer Berne nel volume On a Beam of Light: A story of Albert Einstein, accompagnato dalle straordinarie illustrazioni di Vladimir Radunsky.

Pubblicato in Italia da Donzelli editore con il titolo Quel genio di Einstein  (traduzione di Bianca Lazzaro), il libro ripercorre la storia del padre della teoria della relatività fin dalla sua nascita. E descrive lo scienziato come un bambino bello ma strano, che fino ai tre anni semplicemente non parlava, sembrando quasi incapace di pronunciare persino una sola parola.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

Come riporta BrainPickings, si guardava comunque intorno con i suoi occhioni curiosi, mostrando una grande meraviglia per il mondo che lo circondava. I genitori si preoccuparono che potesse esserci qualcosa di sbagliato nel loro figlio, ma lo amarono comunque incondizionatamente.

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

E un giorno che il piccolo Albert era a letto ammalato, suo padre gli portò una bussola, che entusiasmò il giovane, dato che in qualunque modo la muovesse l’ago era sempre puntato verso Nord. Albert era così stupito che il suo corpo prese a tremare per l’emozione. Fu questo il suo primo incontro con i misteri del mondo, un mondo che gli appariva sconosciuto e ricco di cose ancora da scoprire. E più di tutto Albert voleva capire questi misteri.

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

LEGGI ANCHE – Le lettere d’amore di Albert Einstein a Mileva

 

Fu proprio questa curiosità a catapultare la sua giovane mente in una vita all’insegna dell’esplorazione dei misteri del mondo.

Il giovane Albert era solito porre molte domande a casa e a scuola, così tante che i suoi insegnanti spesso lo sgridavano perché disturbava la lezione, e lo ammonivano che non avrebbe combinato nulla se non avesse imparato a seguire le regole e a comportarsi come gli altri bambini. Eppure i misteri dell’universo continuarono a entusiasmare Einstein che insisteva nelle sue indagini.

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

L’autrice del libro racconta anche un altro episodio. Albert era in bicicletta quando si ritrovò a osservare i raggi di luce che dal Sole arrivavano sulla Terra e si chiese come sarebbe stato cavalcarli, fino a trasportare se stesso all’interno di quella fantasia, il più grande ed eccitante pensiero che Albert avesse mai avuto. E anche questo riempì la sua mente di domande.

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

Iniziò a cercare le risposte nei libri, arrivando così a scoprire la poesia dei numeri, quello speciale linguaggio per decodificare i misteri dell’universo.

 

LEGGI ANCHE – Perché viviamo? La straordinaria risposta di Einstein

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

Conclusi gli studi al college, non riuscendo a trovare un posto da insegnante, si accontentò di un lavoro che gli consentisse di avere molto tempo libero da dedicare ai suoi pensieri e alle sue esplorazioni matematiche, riflettendo ogni giorno sugli enigmi della vita, fino a quando i suoi pensieri non sono diventati idee dotate di senso, idee su atomi e movimento e sullo spazio e il tempo. Presto, Albert divenne un genio celebrato a livello internazionale.

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

LEGGI ANCHE – Albert Einstein e il suo attacco al capitalismo

 

Con questo però si palesò anche tutta la sua eccentricità, o meglio quella che sembrava tale dall’esterno, ma che in realtà era una parte vitale della sua mente creativa. Ad Albert, per esempio, piaceva suonare il violino quando non riusciva a risolvere un problema particolarmente difficile, un modo per concentrarsi e supportare il processo creativo.

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

Alcune sue abitudini, comunque, erano decisamente strambe. Ad esempio, andava regolarmente a spasso per la città mangiando un cono gelato e preferiva non indossare calzini. Ancora, ovunque andasse, rimaneva ipnotizzato dai misteri dell’universo, e l’eco dei suoi pensieri incarna ancora oggi gran parte della nostra attuale comprensione del mondo.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

La vita di Albert Einstein in un bellissimo libro illustrato

Il messaggio centrale di questo bellissimo libro illustrato è che, oltre al suo genio, o forse proprio grazie a questo, la più grande eredità di Einstein non sono tutte le risposte che ha trovato ma tutte le domande aperte che ha lasciato insolute per le giovani menti di oggi.

 

LEGGI ANCHE – La bellissima lettera di Albert Einstein a suo figlio

 

Ecco perché raccontare la vita di Albert Einstein ai più giovani può essere una scelta molto importante.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (1 vote)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.