Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

La più antica biblioteca al mondo

La più antica biblioteca al mondoQual è la più antica biblioteca al mondo? Quella che può essere considerata il modello o il prototipo di tutte quelle che sono seguite? Si tratta della biblioteca Khizanat al Qarawiyyin a Fes, in Marocco.

Risale al IX secolo e, altra particolarità, fu fondata da una donna, Fatima al Fihria, e sta per essere ristrutturata da un’altra donna, l’architetto Aziza Chaouni.

«C’è un’aura magica» ha dichiarato Chauni, che in precedenza si è occupata della ristrutturazione del percorso del vecchio fiume della città che era caduto in disuso. «Continuo a scoprire nuove cose, mi sento persa ogni tanto, e ci sono ancora tanti tesori da scoprire».

 

Qui proponiamo alcune foto della biblioteca che potrà essere accessibile al pubblico entro il prossimo mese, non appena i lavori di ristrutturazione saranno finiti. Quella che segue è la sala di lettura, dove il bisnonno di Chaouni studiò dopo essere giunto qui dal suo villaggio. Un glorioso lampadario, squisitamente intagliato, pende dal soffitto, e rappresenta una testimonianza dell’architettura nord-africana.

La più antica biblioteca al mondo

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Dietro questa porta una volta erano conservati i manoscritti più preziosi della biblioteca e l’adiacente moschea di Qarawiyyin. Aveva quattro blocchi e ogni chiave era conservata da un diverso custode. La raccolta include un Corano in caratteri cufici del IX secolo e una copia firmata di Muqaddima di ibn Khaldun, la versione definitiva del testo storico dello studioso del XIV secolo.

La più antica biblioteca al mondo

E questa è una delle attrezzature usate per trattare i manoscritti più antichi.

La più antica biblioteca al mondo

La ristrutturazione di questa biblioteca rappresenta molto più del semplice tentativo di preservare antichi testi. È un raggio di sole in una regione che da troppo tempo non conosce pace.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.7 (3 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.