Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

L’International Book Forum è salvo. Via libera dal Salone del Libro di Torino

L’International Book Forum è salvo. Via libera dal Salone del Libro di TorinoLa notizia è stata appena lanciata. L’International Book Forum si farà. Il Salone del Libro di Torino non perderà uno dei momenti più importanti.

Ad annunciarlo è stato l’assessore alla Cultura della Regione Piemonte, Antonella Parigi, insieme alla presidente della Fondazione per il Libro, Giovanna Milella.

L’IBF è, probabilmente, uno degli eventi più attesi dagli addetti ai lavori, soprattutto agenti letterari ed editori italiani e stranieri, ma anche produttori cinematografici, televisivi e new media, con l’obiettivo di rappresentare un punto d’incontro per la compravendita dei diritti di pubblicazione di testi stranieri in Italia, e viceversa di testi italiani all’estero.

LEGGI ANCHE – I numeri reali del Salone del Libro di Torino, quello che non ci hanno mai detto

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete le nostre pubblicazioni

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Confermati anche altri due eventi legati al Salone. Parliamo di Portici di Carta, la manifestazione all’aperto dedicata a libri e lettura (la più grande in Italia) e il Salone Off, che si prefigge l’obiettivo di spostare libri, autori e altre iniziative fuori dal Lingotto.

LEGGI ANCHE – Il Salone del Libro si sposterà a Milano? – Intervista a Gaspare Bona

Come confermato dalle stesse Milella e Parigi, le difficoltà economiche sono state superate, anche grazie all’ingresso delle fondazioni bancarie e dei ministeri dei Beni Culturali e dell’Istruzione.

Non ci resta che attendere il 12 maggio, dunque, per l’inizio dell’International Book Forum, che si protrarrà fino al 16 maggio.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.