Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

kLit, il Festival dei Blog Letterari, è vicino: 7-8 luglio 2012 a Thiene

kLit, il festival dei blog letterariMi piacerebbe iniziare dai ringraziamenti, perché kLit è frutto del lavoro di tante persone, ma lo farò una volta concluso il festival. Per ora mi limito a dire che ho incontrato persone intraprendenti, che non hanno trattato con sufficienza l’idea che avevo lanciato l’anno scorso dalle pagine di questo blog.

Poi la storia forse la conoscete, ho aggregato competenze e voglia di provarci, raccogliendo in poco tempo un gruppo che lavorasse per un obiettivo; ogni persona con specificità particolari, perché sapevo da subito che bloccare per due giorni una cittadina di circa 20.000 abitanti non sarebbe stato semplice e nell’avventura kLit il ruolo chiave è stato assorbito da Marta Dalle Carbonare, la nostra coordinatrice generale, istituzioni e sponsor.

 

Abbiamo realizzato l’idea?

 

Questo lo vedremo il 7 e 8 luglio a Thiene. Noi siamo fiduciosi, indipendentemente dai numeri, dal tempo meteorologico, dai problemi imprevisti. Noi siamo fiduciosi perché ci abbiamo messo passione ed energie. Incastrare lavoro e festival non è stato affatto facile nei mesi, trovarsi alle tre o alle quattro di notte a rispondere alle mail e/o a portare avanti gli arretrati con ritmi di 14-15 ore al giorno; per quanto mi concerne, l’esperienza mi ha nuovamente confermato, se già non fosse stato chiaro, che quando c’è da ballare bisogna ballare, senza lamenti.

Mi dico da anni che il nostro paese vive una metastasi di sistema e mi dico da anni che ognuno di noi ha la possibilità di favorirla od ostacolarla. Noi, nel nostro piccolo, abbiamo deciso di remare contro corrente, cercando di non aiutare la metastasi. Bene inteso, anche con il rischio di errori, e quanti ne abbiamo fatti e ne ho fatto. Errori che hanno complicato per esempio alcuni rapporti umani, perché quando sei sommerso da attività coinvolgendo in un progetto tantissime persone, istituzioni, giornali, blog, ecc., tiri avanti come una trottola perdendo a volte purtroppo pezzi per strada. Consapevolezze amare.

Ma se avete compreso gli intenti che mi hanno e ci hanno mosso dall’autunno dell’anno scorso, se pensate che possano in qualche modo essere sostenuti, parlate di kLit in questi giorni, nei blog, nei giornali, alla radio, nei social network, ovunque riteniate importante farlo, fornite le informazioni che trovate nel sito, aiutateci a farlo conoscere (utilizzate il logo per esempio) e soprattutto saremo felici se ci farete compagnia il 7 e 8 luglio a Thiene.

 

Alcune cose utili.

Il programma, in primo luogo. Quasi definitivo, piccole cose da sistemare.

Come arrivare a Thiene, le location dell’evento e le mappe.

Volete farci compagnia anche la sera? Bene, ecco il programma serale.

Volete fermarvi una o più notti, oppure visitare nei momenti liberi qualche luogo del vicentino? Ciccate sull’ospitalità

Avete deciso di continuare l’esperienza kLit? Bene. Fateci compagnia nella Crociera Letteraria dedicata che abbiamo pensato in collaborazione con Pachamama Viaggi e MSC Crociere, dal 22 al 28 ottobre 2012.

 

Avete visto il meteo e temete la pioggia? Nessun problema, abbiamo pensato anche a questo, se mai dovesse accadere, le location saranno spostate al coperto e le attività si svolgeranno con regolarità, eccetto rarissimi casi.

 

Noi dell’organizzazione, un po’ stanchi ed entusiasti, vi aspettiamo sabato 7 e domenica 8 luglio a Thiene, in provincia di Vicenza: kLit, il festival dei blog letterari, sta per iniziare!  

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (6 voti)
Tag:

Commenti

Sarà bello esserci. Non vedo l'ora! :)

Ci sarò e spero di incontrarvi. A presto

Meglio organizzati del Salone del Libro! Complimenti alla squadra bhiB

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.