Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Johannes Vermeer arriva al cinema

Johannes VermeerL'arte di Johannes Vermeer sarà protagonista al cinema. In occasione di Exhibition. La grande arte al cinema, giovedì 10 ottobre, alle ore 20, verrà presentato Vermeer e la musica, dopo il successo di progetti analoghi, dedicati ad alcuni importanti maestri, come Leonardo (Leonardo Live) e Manet (Manet. Ritratti di vita). L'elenco dei cinema italiani che lo proporranno è disponibile su www.nexodigital.it.

Si tratta di una sorta di tour della mostra in esposizione alla National Gallery di Londra, arricchito dal supporto di alcuni esperti: tra gli altri, Tracy Chevalier, autrice de La ragazza con l'orecchino di perla (da cui è stato tratto l'omonimo film, nel 2003), Walter Liedtke, curatore dei dipinti europei al Metropolitan Museum di New York, e Xavier Bray, curatore della Dulwich Picture Gallery. Come suggerito dal titolo, la pellicola avrà come tema centrale il rapporto tra la pittura di Vermeer e la musica, quest'ultima concepita come un gioco, ma anche come un piacere intellettuale. Per questo motivo, accanto ai quadri verranno affiancati anche strumenti e spartiti d'epoca, per realizzare un armonioso connubio tra le due arti.

Alcuni dei lavori esposti sono La suonatrice di chitarra, la Lezione di musica (prestito della regina Elisabetta II), La donna seduta alla spinettaLa donna in piedi alla spinetta, e molti altri, tutti provenienti da collezioni pubbliche e private.

 

 

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Della vita del pittore olandese si conosce poco, a parte che sposò una donna cattolica (Vermeer era protestante, ma sembra si fosse convertito prima del matrimonio), dalla quale ebbe quattordici figli. Morì probabilmente per lo stress causato dai problemi economici, tanto che, dopo la sua scomparsa, la moglie fu costretta a vendere alcuni dei dipinti del marito per pagare i creditori. Tutta la sua produzione fu caratterizzata da un'attenzione particolare ai colori (che realizzò utilizzando i migliori pigmenti disponibili ai suoi tempi), ricercando la vividezza dei toni, tanto che Ernst Gombrich, nella sua Storia dell'arte, definì le opere Vermeer vere e proprie «nature morte con esseri umani».

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.