Come leggere un libro

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

"Il treno dei bambini" di Viola Ardone vince il Premio Giunti al Punto

"Il treno dei bambini" di Viola Ardone vince il Premio Giunti al PuntoIl treno dei bambini di Viola Ardone (Einaudi) è l’opera vincitrice della seconda edizione del Premio Amo Questo Libro. Il riconoscimento è attribuito dalle libraie e dai librai della catena Giunti al Punto. Con una partecipazione, quest’anno, più che mai sorprendente: sono stati circa 500 i voti provenienti da tutta Italia – Giunti al punto è la sola catena ad essere presente in tutte le regioni del Paese.

Netta l’affermazione di Ardone nell’ambito di una cinquina di finalisti, preselezionata da un gruppo di esperti librai GAP. Sono state esaminate opere di tutte le case editrici per una partecipazione al concorso, senza distinzioni di genere.

Infatti: Amo Questo Libro è davvero il premio dei librai, di coloro che sono i migliori consiglieri del lettore, sempre in grado, quando interpellati, di orientare una scelta o un interesse.

 

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

Uscito soltanto da poche settimane, il romanzo di Viola Ardone è già caso letterario; racconta la storia di Amerigo, un bambino di sette anni che, nel 1946, lascia il suo rione di Napoli per ritrovarsi a migrare in un’Italia in costruzione, in mezzo alle macerie della seconda guerra mondiale. Uno scenario che Ardone ha saputo raccontare e mostrare con intensità.

Il treno dei bambini, del resto, ha già colpito nel segno, riscuotendo  molti apprezzamenti all’estero - il romanzo sarà tradotto in  30 paesi.

"Il treno dei bambini" di Viola Ardone vince il Premio Giunti al Punto

Come lo scorso anno, peraltro, il Premio Ama Questo Libro dà diritto all’opera vincitrice a una vetrina dedicata nelle librerie Giunti al Punto dal 5 all’11 dicembre e garantisce l’impegno di tutte le libraie e i librai GAP a vendere e consigliare l’opera in vista del Natale.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Una garanzia non comune se si pensa allo straordinario impulso commerciale che l’anno scorso, nello stesso periodo, ebbe il romanzo best seller di Gail Honeyman, Eleanor Oliphant sta benissimo, venduto in oltre 15 mila copie, nel solo mese di dicembre, dalle librerie Giunti al Punto.

Nessun voto finora

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.