Interviste a scrittori

Curiosità grammaticali

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Conoscere l'editing

Il Salone del libro di Parigi apre i battenti

Il Salone del libro di Parigi apre i battentiNegli anni scorsi al Salone del libro di Parigi si sono registrate quasi 200.000 presenze, numeri che rappresentano una delle fiere di settore più importanti al mondo. Fra pochi giorni, dal 22 al 25 marzo, la Capitale francese sarà invasa da lettori e scrittori, editori e agenti letterari, da librai e bibliotecari, e da semplici curiosi. Ci saranno 55.000 metri quadrati dedicati al pianeta libro.

 

Tante le personalità importanti presenti all’edizione 2013, da Amélie Nothomb a Carlos Ruiz Zafón, da Amanda Sthers a Jean Teulé, ma non mancheranno i vip non strettamente legati all’editoria, come per esempio l’attrice Charlotte Valandrey.

 

Quest’anno ospiti d’onore la Romania e la città di Barcellona. Leggendo il programma non abbiamo trovato italiani fra gli scrittori invitati e, a dire il vero, non è raro per il Salone del libro di Parigi.

 

L’editoria francese, come nel nostro Bel Paese, è stata invasa da delizie culinarie, libri di ricette, libri di accostamenti fra vino e piatti di leccornie, libri di diete a base di proteine, libri pieni di cibo. Così vi sarà uno stand interamente concentrato sulla cucina. 

 

Ma il Salone del libro ha pensato anche al mondo dei manga, passione assai diffusa in Francia, con gruppi attivi su numerosi forum online.

 

Una festa dei libri che tenta di accogliere i gusti più diversi dei lettori e non si dimentichi che l’evento parigino ha una grande responsabilità, perché capita che vada a condizionare le altre fiere importanti d’Europa, da Londra a Francoforte, fino alla nostra tappa torinese, nel mese di maggio.

Il tuo voto: Nessuno Media: 3.5 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.