Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Il racconto dell’insoddisfazione. “Il gatto di marmo” di Ilaria Mazzeo

Il racconto dell’insoddisfazione. “Il gatto di marmo” di Ilaria MazzeoLa crisi di mezz’età, il guardarsi indietro, la malattia, i rimpianti sul passato, le insoddisfazioni nonostante i successi ottenuti. Gli ingredienti per la storia ci sono tutti e forse, questo è il parere di chi recensisce, risultano “buttati lì” in una trama che non riesce a convincere fino in fondo chi legge e a esplicare le proprie potenzialità.

Queste le impressioni che raccoglie il romanzo breve di Ilaria Mazzeo, Il gatto di marmo, edito da Intermezzi.

La storia è presto detta: Carmine Savarese, sceneggiatore affermato, si ritrova ad Amalfi per la presentazione del suo ultimo film con la sua assistente, anche lei una donna di mezz’età come lui. I due legati da una profonda amicizia, che da giovani li ha visti anche insieme sentimentalmente, si ritrovano ancora una volta a condividere non soltanto il lavoro ma una intimità che li porta a confrontarsi come due veri amanti e compagni di vita.

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

Questo viaggio diventa una sorta di momento “catartico” per entrambi, per rivivere i propri fallimenti e gli obiettivi mancati, ma anche e soprattutto per Carmine da poco consapevole di essere affetto da una grave malattia di raddrizzare il “percorso”, di dare un senso a quella che vita che sembra sfuggire di mano proprio cercando una stabilità sentimentale con Paola che è e rimane la donna della sua vita.

Il racconto dell’insoddisfazione. “Il gatto di marmo” di Ilaria Mazzeo

Una trama e un intreccio assai frequentati e resi con atmosfere sin troppo vicine al mondo della fiction televisiva, fanno de Il gatto di marmo, a mio modesto avviso un esperimento non riuscito. Complice di tutto ciò anche la scelta della forma del romanzo breve che rispetto ad altre forme narrative imponeva maggior lavoro sui personaggi e complessivamente su tutto il plot che non spicca per scelte dettate da originalità.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

Il racconto dell’insoddisfazione. “Il gatto di marmo” di Ilaria Mazzeo

Alla giovane autrice vanno riconosciute potenzialità in divenire che vanno affinate e ripensatee soprattutto nell’ottica di una ricerca di espedienti narrativi meno banali ma più rischiosi che possono diventare una sfida per qualcosa di più convincente e sicuramente più avvincente per il lettore che conclude il suo viaggio tra le pagine del libro con l’impressione di qualcosa incompiuto.


Per la prima foto, copyright: Brunel Johnson.

Nessun voto finora
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.