In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

Il libro per bambini firmato da Paul McCartney

Il libro per bambini firmato da Paul McCartneyPaul McCartney, dopo una lunghissima carriera musicale con e senza i Beatles, prova a entrare nel settore della letteratura per bambini, con un libro a loro dedicato.

Si tratta di Hey Grandude!, libro illustrato per bambini, i cui diritti nel corso della Fiera di Francoforte 2018 sono stati ceduti da Penguin Random House ad HarperCollins Italia.

Oggetto di offerte da molteplici editori, Hey Grandude! - illustrato da Kathryn Durst -, è una storia ricca di azione, un viaggio tra le pagine di un libro che racconta la vicenda di un nonno magico - detto Grandude - e dei suoi quattro nipoti. Si tratta di una storia famigliare intensa e toccante, una pazza e meravigliosa avventura con un tocco di magia, che prende ispirazione dall’esperienza personale di Paul McCartney, nei panni di nonno, con le illustrazione di un astro nascente, Kathryn Durst.

 

 

Vuoi conoscere potenzialità e debolezze del tuo romanzo? Ecco la nostra Valutazione d’Inedito

 

Paul McCartney ha affermato: «Ho scritto un libro illustrato per bambini intitolato Hey Grandude!. Vi chiederete, perché? Perché ho otto nipoti stupendi e quando un giorno uno di loro mi ha chiamato con l’appellativo: “Hey Grandude!” ho pensato che suonasse bene e da allora questo è il mio soprannome.
Mi è sembrato un buon punto di partenza per un libro, così ho iniziato a scrivere delle storie e quando ne ho parlato con l’editore, ha apprezzato l’idea.
Principalmente Hey Grandude! racconta la storia di un personaggio che rappresenta i nonni di tutto il mondo; ha quattro nipoti che chiama “Chillers”. Lo adorano e insieme a lui vivono avventure incredibili, grazie al suo essere un po’ magico, ma tutto questo lo scoprirete leggendo il libro. Volevo scrivere questa storia per regalare ai bambini una bella favola da leggere prima di andare a dormire.»

Il libro, che in Francia è stato acquisito da Michel Lafon, sarà pubblicato da Puffin (gruppo Penguin Random House Children) in UK e Random House Books for Young Readers US nell’autunno 2019. Contemporaneamente uscirà in Italia per HarperCollins.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

 

Il successo di HarperCollins Italia però non si ferma qui. Infatti Cucinare è un atto d'amore di Marco Bianchi approda negli Stati Uniti con HarperCollins Publishers, a cui HarperCollins Italia ha ceduto alla casa madre i diritti per la traduzione. 

Grazie alla forza del network attivo in 18 paesi, e alla costante condivisione di esperienze, opportunità e nuove tendenze, gli autori possono avvalersi di una vetrina d’eccellenza a livello internazionale, proprio come è accaduto nel caso di Marco Bianchi, per la prima volta tradotto all’estero.

Marco Bianchi, food mentor diplomato come Tecnico di Ricerca Biochimica presso l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, ha iniziato la sua carriera all’Istituto FIRC di Oncologia Molecolare di Milano, per poi iniziare a lavorare con Umberto Veronesi e la sua Fondazione.

Con oltre 15 libri all’attivo, Marco Bianchi è anche un apprezzatissimo divulgatore scientifico, amato anche dal pubblico televisivo: ha partecipato infatti a Geo & Geo, Detto Fatto, La prova del cuoco e per FoxLife ha presentato tre docu-reality dedicati alla rieducazione verso una sana alimentazione di adulti e bambini in sovrappeso.

Dopo il grande successo di Cucinare è un atto d’amore, a settembre Marco Bianchi è tornato nelle librerie italiane con il secondo volume edito da HarperCollins ItaliaLa mia cucina delle emozioni, subito entrato in classifica. A questo libro si ispira inoltre l’omonimo programma tv, ora in onda su Food Network, canale 33 del digitale terrestre.


Si ringrazia l'editore per la foto di Paul McCartney.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.