Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Il dentice alla Veracruz di Frida Kahlo

Il dentice alla Veracruz di Frida KahloProsegue il nostro viaggio nella cucina di scrittori e artisti alla ricerca di piatti deliziosi per allietare i nostri pranzi o ceni.

E oggi, dopo avervi presentato la torta di Tolstoj, le cotolette di Puškin, la frittata di Bulgakov, le cipolle caramellate di Vincent van Gogh, la zuppa alle erbe e la tortilla di Picasso, tocca al dentice in stile Veracruz di Frida Kahlo.

 

LEGGI ANCHE – La diabolica frittata di Michail Bulgakov

 

Ingredienti

1 dentice di circa 2 Kg

Sale e pepe

6 pomodori medi affettati

 

LEGGI ANCHE – La tortilla di Picasso

20 olive farcite con pimento

2 cucchiai di capperi sciacquati

1 cucchiaio di origano secco

 

LEGGI ANCHE – Le cotolette che ispirarono Aleksandr Puškin

 

5 foglie di alloro

3 rametti di timo

5 spicchi d'aglio, pelati e affettati

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

2 grosse cipolle a fette sottili

 

LEGGI ANCHE – Le cipolle caramellate di Vincent van Gogh

 

8 peperoncini rossi

1 tazza (235 ml) di olio d'oliva

Il dentice alla Veracruz di Frida Kahlo

LEGGI ANCHE – La zuppa alle erbe di Picasso

 

Procedimento

 

Asciuga accuratamente il pesce. Cospargi di sale e pepe e disponilo su un grande piatto da forno.

Ricopri con fette di pomodoro, olive, capperi, origano, alloro, timo, aglio, cipolle e peperoncini. Irrora con l'olio d'oliva.

 

LEGGI ANCHE – La torta preferita di casa Tolstoj

 

Cuoci in un forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti, o fino a quando il pesce non è cotto, bagnandolo con i suoi succhi 3 volte durante la cottura.

 

Fateci sapere se ai vostri commensali il dentice in stile Veracruz di Frida Kahlo è piaciuto!

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.5 (2 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.