Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come realizzare i propri desideri. I consigli di Bruce Lee

14 scrittori famosi e le loro ultime parole

II secondo ciclo del TFA: si parte

Tirocinio Formativo AttivoDunque, ci siamo: è in attivazione il secondo ciclo del TFA, il Tirocinio Formativo Attivo, di cui già si parlava e che riguarda il reclutamento dei docenti della scuola secondaria. Di che si tratta? È un percorso di un anno che si può frequentare dopo il diploma di laurea magistrale e che fa conseguire l'abilitazione all'insegnamento. Essa, al momento, ha due funzioni: permette la partecipazione ai concorsi (il prossimo sarà quello del 2015, così come è stato annunciato) e consente, su tutt'altro versante, ai docenti di essere assunti a tempo indeterminato nelle scuole paritarie. Molto discussa, invece, è la mancata attribuzione di un punteggio aggiuntivo o l'inserimento in una fascia apposita per il conferimento delle supplenze annuali.

La scadenza delle domande è il 16 giugno, ma sono possibili iscrizioni con riserva per chi consegue i titoli necessari entro il 31 agosto. A luglio, a quanto pare, le prove di accesso, mentre l'inizio dei corsi è previsto per novembre (quelli del primo ciclo iniziarono con un gravissimo ritardo, comprimendo l'intera struttura del corso).

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

I numeri sono già stati resi disponibili, e in totale sono 22 450. Tale numero dovrebbe essere calcolato sulla base dell'effettivo fabbisogno del territorio nazionale; ma è questo chiaramente uno dei punti su cui sorgono maggiori perplessità, perché spesso per alcune classi di concorso non c'è un reale fabbisogno, neppure in previsione di alcuni anni, o per lo meno non c'è in alcune regioni. Per fare un esempio, 489 nuovi abilitati in Lettere in Campania non sono troppi, considerato che molti colleghi sono costretti a lasciare la regione per cercare lavoro da altre parti? Rischiamo quindi di creare false aspettative a chi si iscriverà a questo secondo ciclo del TFA.

Il tuo voto: Nessuno Media: 3.5 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.