Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Perché è importante leggere

Idee interessanti per Capodanno 2015

2015Non avete ancora programmi per il Capodanno 2015? Perché non buttarvi su qualcosa che non avete mai fatto?

Se siete stufi dei soliti cenoni calorici annegati in chiassosi brindisi di mezzanotte, ecco 5 proposte per un veglione alternativo e indimenticabile:

1. Capodanno in alta quota

Se volete chiudere il 2014 lontano dalla vita cittadina sono moltissimi i rifugi, dalle Alpi all’Appennino, che organizzano veglioni in baita con tanto di cenone davanti al camino, ciaspolata notturna nei boschi e sonno in alta quota.

Lettura abbinata: La pelle dell’orso – Matteo Righetto (Guanda, 2013)

 

2. Capodanno solidale

Se nel 2014 non siete riusciti a dedicarvi quanto avreste voluto al volontariato, l’ultimo giorno dell’anno potrebbe essere la data perfetta in cui offrire sostegno concerto. Tra mense per i bisognosi, strutture sanitarie e ospizi ci sono tante occasioni per iniziare il 2015 portando conforto a che sta vivendo un disagio. Se sarete a Milano potete visitare il sito volontariperungiorno.it. Altrimenti rivolgetevi a un centro Caritas per sapere come potete rendervi utili la notte di San Silvestro.

Lettura abbinata: Per dieci minuti – Chiara Gamberale (Feltrinelli, 2013)

 

3. Capodanno con delitto

Se siete avidi lettori di gialli il murder party può fare al caso vostro. Tra una portata e l’altra passerete una serata interattiva cercando di risolvere un caso criminale con l’aiuto dei vostri commensali. Il cenone giallo è organizzato in tante città da svariate compagnie teatrali; c’è anche chi propone formule più lunghe, magari con due giorni di “indagini” in un agriturismo.

Lettura abbinata: Capodanno in giallo – Autori vari (Sellerio, 2012)

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete la nostra Webzine

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

4. Capodanno vegano

Per chi vuole iniziare il 2015 cruelty-free senza rinunciare al rituale del cenone, il Capodanno vegan potrebbe essere la scelta migliore. Invitate gli amici a casa e stupite anche i più scettici con lenticchie e seitan e panettone crudista. Farete un favore anche al vostro colesterolo.

Lettura abbinata: Se niente importaJonathan Safran Foer (Guanda, 2009)

 

5. Capodanno sportivo

Se volete cominciare a buttare giù i chili di troppo accumulati durante le feste natalizie iniziate l’anno con una bella maratona sulle spalle. Nella capitale torna la We Run Rome, una corsa di 10 km lungo le vie della città eterna che si terrà alle ore 15 del 31 dicembre 2014. A mezzanotte poi vi sentirete meno in colpa addentando una fetta di pandoro (sempre che abbiate raggiunto il traguardo per quell’ora…).

Lettura abbinata: L’arte di correre – Haruki Murakami (Einaudi, 2007)

Ovunque scegliate di andare, comunque scegliate di festeggiare, evitare petardi, razzi e compagnia bella è un gesto di civiltà. Passare il Capodanno a terrorizzare gli animali per qualche minuto di spettacolo pirotecnico non sarà certo di buon auspicio per il nuovo anno! 

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)

Commenti

Buongiorno, abbiamo letto le vostre proposte e le reputiamo molto interessanti e sopratutto molto originali, quella del murder party è davvero curiosa ma molto simpatica!

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.