Perché scrivere? Le ragioni di George Orwell

Intervista ad Andrea Tomat, Presidente del Comitato di Gestione

Hai perso la voglia di leggere? 7 modi per farla tornare

Continua a scendere il numero dei lettori – Dati Istat aggiornati

I taccuini di Leonardo da Vinci finalmente online

I taccuini di Leonardo da Vinci finalmente onlineI taccuini di Leonardo da Vinci sono alcune delle produzioni meno note del grande genio, un po’ perché sono accessibili solo agli studiosi e un po’ perché sono di difficile decifrazione.

Non mancano però molti appassionati di Leonardo che avrebbero piacere a consultarli, considerando che alcuni riportano i tanti progetti iniziati dall’artista. Basti pensare che molte delle sue famose macchine sono state (ri)costruite proprio grazie ai suoi taccuini.

Per chi volesse consultarli, a partire da qualche giorno c’è una possibilità in più.

La British Library ha infatti digitalizzato il Codice Arundel che deve il suo nome a Henry Howard, XXII conte di Arundel, riconosciuto come il primo a potersi vantare ufficialmente di averli posseduti per un periodo di tempo. Il Codice consiste in una raccolta di disegni e scritti risalenti al periodo tra il 1478 e il 1518 e nei quali Leonardo spazia dalla fisica alla matematica, dall’ottica alla geometria euclidea passando per l’architettura.

Per centinaia di anni, la vasta e segreta collezione di manoscritti è stata visionata solo da rari collezionisti.

 

LEGGI ANCHE – Scoprire il DNA di Leonardo da Vinci? Presto potrebbe essere possibile

 

Dopo la morte di Leonardo in Francia, scrive la British Library, il suo allievo Francesco Melzi «riportò molti dei suoi manoscritti e disegni in Italia. Gli eredi di Melzi, che non compresero l’importanza dei manoscritti, gradualmente se ne sono liberati». Nonostante ciò, più di 5000 pagine di annotazioni sono sopravvissute e giunte fino ai nostri giorni. Nei taccuini, da Vinci ha disegnato «visioni dell’aeroplano, dell’elicottero, del paracadute, del sottomarino e dell’auto. E più di 300 anni prima che molte delle sue idee fossero davvero realizzate».

I taccuini di Leonardo da Vinci finalmente online

I taccuini di Leonardo da Vinci finalmente online

LEGGI ANCHE – La vita di Leonardo illustrata da Ralph Steadman

I taccuini di Leonardo da Vinci finalmente online

I taccuini di Leonardo da Vinci finalmente online

La versione digitale dei taccuini ha fatto il suo debutto nel 2007 grazie a un progetto congiunto della British Library e della Microsoft chiamato Turning the Pages 2.0, un software interattivo che consente agli utenti di “girare” le pagine dei taccuini grazie a delle animazioni appositamente create. Una serie di spiegazioni che compaiono sullo schermo aiutano a comprendere le annotazioni criptiche che circondano i disegni tecnici, i diagrammi e gli schemi (qui puoi vedere una serie di taccuini in questo format animato). Per vedere qualcosa in più di Leonardo, puoi dare un’occhiata alle 570 pagine digitalizzate del Codice Arundel.

Vi auguriamo un buon viaggio tra i taccuini di Leonardo da Vinci!

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.8 (4 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.