Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

I maccheroni al formaggio amati da Lev Tolstoj

I maccheroni al formaggio amati da Lev TolstojNel 1874 Stepan Andreevich Bers pubblicò un libro di cucina che regalò a sua sorella, la contessa Sòf'ja Andrèevna Tolstàja, la moglie del grande scrittore russo, Lev Tolstoj.

Il libro conteneva una serie di ricette di casa Tolstoj, i piatti che di solito erano serviti a famigliari e amici. Tra queste figura anche quella dei maccheroni al formaggio amati da Lev Tolstoj e che qui di seguito vi riproponiamo.

 

LEGGI ANCHE – La torta preferita di casa Tolstoj

 

Metti a bollire l’acqua in una pentola, aggiungi del sale, e poi appena l’acqua inizia a bollire butta i maccheroni nella pentola e lasciali a bollire a fuoco leggero fino a metà cottura.

 

LEGGI ANCHE – Le cotolette che ispirarono Aleksandr Puškin

 

Scola la pasta e inseriscila a strati in una padella: uno strato di maccheroni, un po’ di parmigiano grattugiato e un po’ di salsa di verdure, poi di nuovo maccheroni e così via fino a quando non avrai finito tutta la pasta.

 

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Seguici su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

 

Metti la pentola sul fuoco, copri con un coperchio e lasciala sul fuoco fino a che i maccheroni non risultino soffici e teneri. Agita la pentola di tanto in tanto per evitare che i maccheroni possano bruciarsi.

I maccheroni al formaggio amati da Lev Tolstoj

LEGGI ANCHE – La diabolica frittata di Michail Bulgakov

 

Allora che ne dite? Proverete la ricetta dei maccheroni al formaggio amati da Lev Tolstoj? Fateci sapere se vi sono piaciuti!

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.5 (2 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.