Corso online di editing

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Corso online di scrittura creativa

I luoghi letterari di Roma – 1

I luoghi letterari di Roma – 1Roma è una città che trasuda letteratura, nelle pagine dei libri e nei vicoli. Vi furono epoche nelle quali gli intellettuali scendevano su caput mundi per catturare una sensazione che potesse, anche fosse solo un’illusione, far riecheggiare negli spiriti antiche forze interiori. Era una moda; era una necessità; era quasi un cammino artistico verso La Mecca.

 

La rubrica che lanciamo oggi desidera riportare l’attenzione verso una transumanza umana che ha segnato le vite di tanti scrittori e artisti. Roma, città dove ci si perde, dove ci si innamora, dove la letteratura invoca la propria appartenenza come in pochi altri luoghi nel mondo.

 

Avete presente Santa Maria del Popolo? Una chiesa che è stata citata in Angeli e demoni di Dan Brown, ma non molti sanno che nel 1885, nella sua sagrestia, furono celebrate le nozze tra Edoardo Scarfoglio e la scrittrice Matilde Serao. Chi c’era fra gli invitati? Gabriele D’Annunzio, allora ventiduenne e amico degli sposi.

 

Lì vicino c’è il caffè Canova, luogo che ha fatto la storia di tanti letterati, che amavano incontrarsi fra i suoi tavoli. Oggi è schiavo del turismo mordi e fuggi, e conserva pochissimo della malinconia letteraria dei suoi passati avventori, ma se vi capitasse di entrarvi ricordate nomi come Ungaretti, Gadda, Pratolini, Pasolini, Moravia, la lista sarebbe davvero lunga.

 

Se prendete Via del Corso, non dimenticate di entrare in quello che un tempo era caffè Aragno purtroppo diventato…

 

Alla prossima, vi faremo conoscere angoli e vicoli letterari della splendida Roma, per rivivere momenti che rischiano l’oblio. Noi non lo vogliamo, speriamo che anche per voi sia così.  

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (4 voti)

Commenti

Da Canova non entro mai, troppo caro e non ha niente di letterario o poetico, piuttosto è costoso e volgarmente prosaico

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.