Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

Come leggere un libro

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

I classici in televisione: l’esempio di laeffe

Nord e SudSembra che negli ultimi anni, in Italia, si sia sviluppata, e poi sempre più consolidata, un’abitudine deleteria: quella di considerare impossibile la “cultura” in televisione. Molti potrebbero obiettare che bisognerebbe, forse, mettersi d’accordo meglio sul significato di cultura. Tutto sommato, però, possiamo accontentarci e, con maggiore semplicità d’animo, pensare a cosa fu la paleo-televisione italiana per gli italiani.

Frutto ed effetto, fra altri, di un boom economico che ebbe notevoli contropartite e rovesci della medaglia, è chiaro, ma anche, allo stesso tempo, mezzo di emancipazione culturale non indifferente. Oggi, la progressiva marcia verso la parcellizzazione dell’offerta, attraverso l’ascesa del modello del canale tematico rispetto a quello generalista, può (o potrebbe) offrire ampi spazi di manovra in tal senso, e qualcosa comincia già ad essere raccolta.

Un esempio è costituito da laeffe, canale televisivo che ha fatto il suo esordio l’11 maggio scorso e, attraverso un’offerta variegata e un occhio di riguardo per la cultura, ha conquistato un buon numero di spettatori.

 

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: EditorialiWeb ed Eventi.

Seguiteci su FacebookTwitterGoogle+Issuu e Pinterest]

 

Una iniziativa, che può interessare più da vicino il mondo dei lettori voraci, è la messa in onda di grandi classici della letteratura, in versioni televisive prodotte a livello internazionale. Nel corso dei mesi, si sono succedute, dopo Mildred Pierce, miniserie televisiva adattata dal romanzo di James M. Cain, Orgoglio e pregiudizio, Emma, Ragione e sentimento, Miss Austen Regrets, mentre in questo momento è in programmazione, ogni domenica alle 22.00, un episodio di Nord e Sud, dal romanzo di Elizabeth Gaskell del 1855.

Insomma, un esempio utile a chi dice sempre, senza distinguo e sfumature, che in televisione c’è solo spazzatura.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (2 voti)

Commenti

sarebbe bello che su la effe trasmettessero anche i classici di persuasione, northanger Abbey, Mansfield park e jane eyre della bbc

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.