In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Goodreads e i suoi 10 milioni di utenti

Goodreads e i suoi 10 milioni di utentiOtis Chandler, il fondatore di Goodreads, ha dichiarato ieri nel suo blog che il sito ha raggiunto i dieci milioni di utenti: quattro anni e mezzo per averne cinque e altri quindici mesi per raddoppiare il numero, un’accelerazione notevole. Allo stato attuale, ogni secondo che passa significa sei nuovi libri aggiunti. 

Goodreads nasce nel 2007, oggi ha 30 dipendenti nei suoi uffici di San Francisco e vanta 360 milioni di libri riposti nei celebri scaffali virtuali, oltre a più di 20.000 gruppi.

 

Esistono libri che hanno toccato il milione di recensioni, come Harry Potter o Twilight, e gruppi con migliaia di iscritti. Il grafico parla chiaro: Goodreads continua la sua crescita inarrestabile.

 

Tu ne fai parte? Qual è la tua esperienza? 

Il tuo voto: Nessuno Media: 4.5 (2 voti)
Tag:

Commenti

Io personalmente non so nemmeno di cosa stiamo parlando.

Forse si riesce a vivere anche meglio :)

Male...è uno dei blog più importanti..per quanto riguarda la lettura...

Sarebbe una bella notizia, se non fosse che nell'ultimo periodo Goodreads ha deciso di diventare uno strumento promozionale per editori e autori più che un posto per discutere di libri tra lettori. Lo staff ha cominciato a nascondere le recensioni più "scomode" (le recensioni negative) dalle pagine dei libri, in nome di una nuova politica sulla "qualità" ancora poco trasparente nonostante le richieste di chiarimento giornaliere da parte degli utenti, giustamente preoccupati. (A chi interessasse la questione, al posto dell'homepage ho inserito un link a un approfondimento.)

Avevo sentito da altre persone la medesima faccenda, se ti va, Livia, di parlarne con un post dedicato sul nostro blog, scrivici a info@sulromanzo.it
Per noi sarebbe interessante approfondire la questione e ospitare un tuo contributo.
Un saluto.

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.