Perché è importante leggere

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Come leggere un libro

Fuori registro #14 – Promuovere la lettura con i concorsi letterari per le scuole

Fuori registro, promozione alla letturaLa rubrica Fuori Registro questo mese promuove la lettura nelle scuole indicando i concorsi letterari più interessanti riservati agli studenti. I concorsi qui proposti sono gratuiti e sono prevalentemente orientati alla narrazione e alla scrittura creativa, rielaborando personalmente o in gruppi di lavoro gli input dati dai testi.

L'Accademia degli Oscuri di Torrita di Siena propone un concorso letterario nazionale diviso in tre sottocategorie, in base alla classe di appartenenza dei ragazzi, dalla V della Scuola Primaria alla II della Secondaria di Secondo Grado «nella convinzione che porsi in ascolto di quanto i ragazzi hanno da dire costituisca sempre occasione di riflessione, arricchimento e crescita per la società». Gli studenti sono chiamati a esprimersi liberamente sulla traccia Nero e bianco inviando agli organizzatori elaborati narrativi singoli o di gruppo entro il 23 gennaio 2015.

Legambientepropone la XVII edizione del Premio Libro per l'Ambiente rivolto ai ragazzi dagli 8 ai 14 anni delle scuole che aderiscono al premio e che, per l'occasione, si trasformano in giurati. Le case editrici che vogliono mettere a concorso i propri libri a tema educazione ambientale inviano i testi all'organizzazione; una giuria di qualità sceglie tre fra tutti i libri giunti e li distribuisce agli alunni scelti come giurati; i ragazzi sono chiamati a decidere i loro preferiti, dopo la lettura, nelle due sezioni previste: Divulgazione Scientifica e Narrativa.

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Leggete la nostra Webzine

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Pinterest e YouTube]

Concorsi letterariPur non contribuendo direttamente come concorso a promuovere la lettura nelle scuole, l'appuntamento con le Olimpiadi di Italiano organizzato dal Ministero dell'Istruzione rappresenta un fondamentale momento per mettersi alla prova. Saranno valutate le conoscenze dei ragazzi riguardo la grammatica della loro lingua madre, con la finalità di incentivare lo studio della lingua italiana e sollecitare i ragazzi a migliorarsi. Il concorso è rivolto agli studenti delle scuole superiori ed è diviso in tre fasi: la prima ha come scadenza d'iscrizione il 24 novembre 2014 e si svolge su una piattaforma online. Per cui gli studenti vi partecipano contemporaneamente in tutta Italia.

L'Associazione Romeo e Giulietta in Friuliha indetto il concorso nazionale Giulietta e Romeo… amore, guerra e pace con lo scopo di far approfondire ai ragazzi le riflessioni in merito al valore delle relazioni affettive nel loro percorso formativo: come l'amore possa superare la morte e come possa renderci migliori nei momenti avversi della vita. Il concorso è aperto a tutti gli ordini di scuola e scade il 20 aprile 2015. Gli studenti sono chiamati a produrre elaborati in forma letteraria, artistica o multimediale.

La città di Fabriano organizza la XIX Rassegna di poesia e narrativa Anna Malfaiera rivolto agli studenti di tutti gli ordini. Per la sezione Poesia ogni alunno potrà inviare due componimenti, otto se l'intera classe partecipa ala stesura, mentre per la sezione Narrativa un testo, a tema libero, che non superi le cinque cartelle. La scadenza è fissata per il 31 gennaio 2015.

Ricordiamo che il Ministero dell'Istruzione ha indetto, nei giorni 29, 30 e 31 ottobre 2014, le Giornate Nazionali della Lettura intitolate Libriamoci, in cui i docenti organizzeranno attività dedicate alla lettura ad alta voce la cui unica finalità sarà il puro piacere di leggere, senza timori da parte dei ragazzi di interrogazioni o valutazioni. Ci auguriamo che queste giornate servano da slancio per i docenti per dedicare l'intero anno scolastico alla promozione della lettura nelle scuole, anche attraverso i concorsi letterari. 

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.