Corso online di scrittura creativa

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Corso online di editing

“Footlights": a cent'anni dalla nascita di Charlot esce l'inedito di Charlie Chaplin

ChaplinSono trascorsi cent'anni dalla nascita di Charlot. Non di Charlie Chaplin (nato nel 1889), ma del suo personaggio più famoso e amato, il vagabondo, che esordì con Charlot si distingue. Quel film, restaurato grazie alla Cineteca di Bologna, tornerà nelle sale in occasione della rassegna Il cinema ritrovato, insieme a un altro capolavoro di Chaplin, La febbre dell'oro (1925).

Ma c'è anche un'altra novità che riguarda questo artista, ovvero l'uscita in libreria di Footlights, romanzo breve (e inedito) da lui scritto nel 1948, da cui è stato tratto Le luci della ribalta (1952), l'ultimo film girato negli Stati Uniti (tra l'altro insieme al grande Buster Keaton), prima che gli venisse impedito l'accesso in USA a causa del maccartismo. A curare la pubblicazione del volume sarà sempre la Cineteca: il manoscritto uscirà in lingua originale e sarà arricchito dal saggio The world of limelight di David Robinson, biografo ufficiale di Chaplin.

«È stato un lavoro molto complicato, perché negli archivi il dattiloscritto era presente in diverse stesure. Quindi abbiamo cercato di ricostruire quella che più verosimilmente è la stesura definitiva, così come Chaplin la intendeva. E questo lavoro è stato possibile soltanto grazie all’approvazione della famiglia e all’aiuto di David Robinson» ha spiegato Cecilia Cenciarelli in un'intervista su «Il Fatto Quotidiano».

[I servizi di Sul Romanzo Agenzia Letteraria: Editoriali, Web ed Eventi.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Issuu e Pinterest]

Un bel progetto, volto a ricordare uno dei cineasti più famosi del XX secolo, autore di quasi un centinaio di pellicole, incentrate soprattutto sul problema dell'alienazione umana in un momento di intenso sviluppo industriale ed economico (ricordate Tempi moderni?). Il suo Charlot rappresentava, al contrario, il trionfo dei buoni sentimenti, nonostante egli fosse un emarginato, bersaglio di soprusi e cattiverie da parte delle classi più benestanti. Per cui, se da un lato il carattere è universalmente noto per le scene comiche di cui fu protagonista, dall'altro fu uno specchio (e una forma di denuncia) di una realtà che nei primi anni del Novecento soffriva ancora di una forte disuguaglianza sociale ed economica.

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (3 voti)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.