Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Come leggere un libro

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

Figure, corpi e fantasmi in mostra a Torino

Figure corpi fantasmiHa aperto i battenti oggi, e sarà visitabile fino al 30 giugno di quest’anno, alla Mirafiori Galerie di Torino, la mostra “FIGURE, Corpi, fantasmi”; esposizione doppiamente importante, perché gli spazi della galleria saranno occupati da opere realizzate dagli allievi del Liceo Artistico Statale “Renato Cottini” di Torino, scuola in cui hanno insegnato personalità artistiche del calibro di Luigi Mainolfi, Gilberto Zorio, Antonio Carena, solo per citarne alcuni.

 

Al centro della ricerca condotta, si ha, come protagonista assoluta, la figura umana, colta per intero o in particolari, diffusamente o in frammenti, nei termini del realismo o del surrealismo, ferma o in movimento, tangibile o evanescente.

 

Tutto ciò è tanto più costruttivo nella misura in cui i ragazzi sono stati spinti ad autorappresentarsi e a rappresentare le cose e le persone che li circondano. I media utilizzati sono numerosi: la fotografia, il disegno, il video, il fumetto multimediale, e ciascuna forma d’arte concorre a dare una testimonianza.

 

In questo senso, gli studenti che hanno partecipato ai laboratori e all’allestimento dell’intera iniziativa, hanno avuto la grande possibilità di dare energia alla loro creatività, a partire da una riflessione sull’umano; a riprova, sempre che ne fosse bisogno, di un fatto fondamentale: l’espressione artistica è strumento privilegiato e fondante per indagare noi stessi e gli altri.

 

La comprensione, fin dalla più tenera età, di questo snodo, è una delle chiavi più importanti di sviluppo di un cittadino consapevole e attento.

Nessun voto finora

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.