Conoscere l'editing

Curiosità grammaticali

Come scrivere un romanzo in 100 giorni

Interviste a scrittori

Editoria internazionale – I 100 libri più censurati negli Stati Uniti

Editoria internazionale – I 100 libri più censurati negli Stati UnitiI 100 libri più censurati negli Stati Uniti

Il dipartimento per la libertà intellettuale dell’American Library Association sta documentando sin dal 1990 vari tentativi di censurare i libri impendendone la circolazione all’interno di scuole o biblioteche. Da poco hanno compilato la lista dei libri più censurati o che hanno subito tentativi di censura nel periodo che va dal 2010 al 2019.

Questi sono i primi dieci:

 

  1. The Absolutely True Diary of a Part-Time Indian by Sherman Alexie
  2. Captain Underpants(series) by Dav Pilkey
  3. Thirteen Reasons Why by Jay Asher
  4. Looking for Alaska by John Green
  5. George by Alex Gino
  6. And Tango Makes Three by Justin Richardson and Peter Parnell
  7. Drama by Raina Telgemeier
  8. Fifty Shades of Grey by E. L. James
  9. Internet Girls(series) by Lauren Myracle
  10. The Bluest Eye by Toni Morrison

 

Qui la lista completa.

 

Desideri migliorare il tuo inedito? Scegli il nostro servizio di Editing

 

Svjatlana Aleksievič lascia la Bielorussia e si rifugia a Berlino

Svjatlana Aleksievič, Premio Nobel per la Letteratura e unico membro dell’opposizione al governo bielorusso a non essere in carcere o in esilio, ha lasciato la Bielorussia. Attualmente si trova a Berlino, dove dovrebbe restare un mese, per poi spostarsi qui in Italia per ricevere un premio. La notizia ha destato molto clamore a livello internazionale visti i recenti arresti ai danni di alcuni membri dell’opposizione da parte del governo bielorusso.

Per maggiori informazioni, puoi consultare DW.com.

 

***

Marilynne Robinson legge il Paradiso di Dante

La scrittrice americana, autrice di romanzi come Gilead, Casa e Lila (tutti editi da Einaudi e tradotti da Eva Kampmann), ha dichiarato in un'intervista al «Guardian» di essere attualmente impegnata nella lettura del Paradiso di Dante. E noi non possiamo che esserne felice. Nella stessa intervista Robinson esprime alcune perplessità sui pericoli insiti nei social media e sulla base di Donald Trump che per lei rappresenta un'America che non riconosce.

L'intervista completa è qui.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

Igiaba Scego: un suo libro tra le migliori traduzioni in America

L’associazione dei traduttori letterari americani ha reso nota la lista dei libri finalisti per l’edizione 2020 dei National Translation Awards per la prosa e la poesia. Tra questi c’è anche la traduzione inglese di Oltre Babilonia, libro di Igiaba Scego pubblicato nel 2008 da Donzelli.

Ecco tutti i finalisti:

 

Prosa

 

Beyond Babylon

by Igiaba Scego

translated from the Italian by Aaron Robertson

(Two Lines Press)

 

The Cheffe

by Marie NDiaye

translated from the French by Jordan Stump

(Alfred A. Knopf)

 

A Couple of Soles

by Li Yu

translated from the Chinese by Jing Shen and Robert E. Hegel

(Columbia University Press)

 

God’s Wife

by Amanda Michalopoulou

translated from the Greek (Modern) by Patricia Felisa Barbeito

(Dalkey Archive Press)

 

Optic Nerve

by María Gainza

translated from the Spanish by Thomas Bunstead

(Catapult)

 

Zuleikha

by Guzel Yakhina

translated from the Russian by Lisa C. Hayden

(Oneworld)

 

Poesia

 

The Battle Between the Frogs and the Mice: A Tiny Homeric Epic

by an unknown author

translated from the Greek by A.E. Stallings

(Paul Dry Books)

 

Hysteria

by Kim Yideum

translated from the Korean by Jake Levine, Soeun Seo, Hedgie Choi

(Action Books)

 

The Last Innocence/The Lost Adventures

by Alejandra Pizarnik

translated from the Spanish by Cecilia Rossi

(Ugly Duckling Presse)

 

Room in Rome

by Jorge Eduardo Eielson

translated from the Spanish by David Shook

(Cardboard House Press)

 

Tell Me, Kenyalang

by Kulleh Grasi

translated from the Malay by Pauline Fan

(Circumference Books)

 

The Winter Garden Photograph

by Reina María Rodríguez

translated from the Spanish by Kristin Dykstra with Nancy Gates Madsen

(Ugly Duckling Presse)

 

Per altre notizie, consulta il sito ufficiale.

 

***

 

LEGGI ANCHE – Editoria internazionale – Scrivere un romanzo senza parole

Il tuo voto: Nessuno Media: 5 (1 vote)
Tag:

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.