Come leggere un libro

Intervista a Nicholas Sparks, ecco come nascono i suoi romanzi

Perché è importante leggere

In cucina con Leonardo da Vinci, cuoco provetto

EasyJet lancia un Book Club molto particolare

EasyJet lancia un Book Club molto particolareSi sa, l’estate è tempo di viaggi e alcuni di voi (speriamo molti, dai) stanno per partire per un viaggio verso una meta esotica insieme a tutta la famiglia. Il primo scoglio da superare? Il viaggio in aereo che dovrà per forza di cose durare molte ore. Che fare per passare il tempo? Spesso si legge, certo. Ma per i più giovani la lettura non è certo il passatempo preferito, anzi si può dire che è una delle attività meno popolari.

easyJet, la compagnia aerea britannica, ha avuto allora un’idea per provare ad avvicinare i ragazzi alla lettura approfittando del fatto che sono bloccati in aereo per molte ore e dopo un po’ potrebbero anche stancarsi di guardare film o ascoltare musica.

 

Vuoi collaborare con noi? Clicca per sapere come fare

 

Nasce così “flybrary”, una biblioteca volante di circa 7 mila libri, tutti classici per bambini e che saranno distribuiti su tutti i 147 aeromobili della flotta britannica. I libri sono stati scelti dalla scrittrice Jacqueline Wilson, molto nota in Gran Bretagna tra i piccoli lettori, e includono classici come Peter Pan e Il mago di Oz. Saranno inseriti nelle tasche per i passeggeri nel seggiolino davanti a quello dove siedono per intrattenere in bambini mentre sono in volo, ma di certo non mancheranno adulti che si lasceranno conquistare dalla nostalgia per alcune storie della loro infanzia.

EasyJet lancia un Book Club molto particolare

L’idea è nata dopo che easyJet ha condotto una ricerca secondo la quale l’83% dei genitori inglesi sostiene che i loro figli leggano meno di quanto facessero loro quand’erano giovani. A partire da questo la compagnia aerea ha avvicinato Jacqueline Wilson, la quale ha dichiarato che «volare è il modo perfetto per scappare in un’avventura letteraria» e, come abbiamo scritto poco sopra, ha accettato di aiutarli a scegliere alcuni eccitanti libri per bambini, tra quelli che, secondo lei, possono essere adatti sia per ragazzi che per ragazze.

 

GRATIS il nostro manuale di scrittura creativa? Clicca qui!

EasyJet lancia un Book Club molto particolare

Carolyn McCall, amministratore delegato di easyJet, ha affermato: «Il lancio del nostro book club estivo per bambini è un’altra iniziativa pensata per rendere il volo con la nostra compagnia più divertente e aiuta i ragazzi a sentirsi attratti da un libro fin dall’inizio delle loro vacanze. I passeggeri possono tranquillamente prendere il libro per leggerlo durante il volo e poi lasciarlo al suo posto alla fine del viaggio per il prossimo passeggero».

E voi che ne dite di quest’idea? Può essere un modo valido per promuovere la lettura tra i più giovani?

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (2 voti)

Commenti

Invia nuovo commento

Image CAPTCHA
Se il codice inserito non è corretto, viene segnalato un errore (box rosso). Se il codice inserito è corretto e il tuo commento viene segnalato lo stesso come spam non ti preoccupare, non riscriverlo; la redazione lo pubblicherà al più presto.

Il Blog

Il blog Sul Romanzo nasce nell’aprile del 2009 e nell’ottobre del medesimo anno diventa collettivo. Decine i collaboratori da tutta Italia. Numerose le iniziative e le partecipazioni a eventi culturali. Un progetto che crede nella forza delle parole e della letteratura. Uno sguardo continuo sul mondo contemporaneo dell’editoria e sulla qualità letteraria, la convinzione che la lettura sia un modo per sentirsi anzitutto cittadini liberi di scegliere con maggior consapevolezza.

La Webzine

La webzine Sul Romanzo nasce all’inizio del 2010, fra tante telefonate, mail e folli progetti, solo in parte finora realizzati. Scrivono oggi nella rivista alcune delle migliori penne del blog, donando una vista ampia e profonda a temi di letteratura, editoria e scrittura. Sono affrontati anche altri aspetti della cultura in generale, con un occhio critico verso la società contemporanea. Per ora la webzine rimane nei bit informatici, l’obiettivo è migliorarla prima di ulteriori sviluppi.

L’agenzia letteraria

L’agenzia letteraria Sul Romanzo nasce nel dicembre del 2010 per fornire a privati e aziende numerosi servizi, divisi in tre sezioni: editoria, web ed eventi. Un team di professionisti del settore che affianca studi ed esperienze strutturate nel tempo, in grado di garantire qualità e prezzi vantaggiosi nel mercato. Un ponte fra autori, case editrici e lettori, perché la strada del successo d’un libro si scrive in primo luogo con una strategia di percorso, come la scelta di affidarsi agli addetti ai lavori.